Se ne è andato un altro partigiano: Gessopalena saluta Andrea Santirocco

Il cordoglio della Fondazione Brigata Maiella. Santirocco si era speso costantemente per valorizzare la memoria della Resistenza

Santirocco viene ricevuto con gli altri reduci della Brigata Maiella al Quirinale il 4 novembre 2013

Scompare un altro partigiano: a 91 anni è venuto a mancare Andrea Santirocco. Nato a Gessopalena nel maggio del 1927, aveva partecipato alle azioni di guerra della Brigata Maiella fino alla primavera del 1945. Ancora attivo nel dopoguerra si era speso costantemente in tutte le iniziative volte a valorizzare la memoria della Resistenza.

I funerali si terranno domani alle ore 15 nella Chiesa della Madonna dei Raccomandati a Gessopalena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con estremo rammarico – si legge in una nota della Fondazione Brigata Maiella - appreniamo della scomparsa di Andrea Santirocco. Continuano a spegnersi voci e testimonianze fondamentali del periodo di Liberazione, che lasciano però un prezioso ricordo in quanti li hanno conosciuti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Cosa non lavare mai in lavastoviglie, per stoviglie sempre perfette: l’elenco

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi in Abruzzo: ci sono 78 nuovi casi

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

Torna su
ChietiToday è in caricamento