menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La IIB della scuola Cesarii premiata con l'Achille d'oro per lo spot che promuove Chieti

Per il concorso nazionale Faimaps, gli alunni sono stati coordinati dall'esperta d'arte Annarita Melaragna e dall'insegnante Filomena Rinaldi

Consiglio comunale fuori dall'ordinario, questa mattina, per la presenza degli alunni della classe IIB della scuola Cesarii di Chieti, premiati dall'assise civica convocata in seduta straordinaria per la partecipazione al concoso nazionale FAimaps. I bambini sono stati premiati con l'Achille a cavallo dal presidente del consiglio Liberato Aceto, alla presenza dei consiglieri comunali e della presiden Serafina D'Angelo. 

Gli alunni, che hanno realizzato uno spot con l’intento di sviluppare l’appartenenza e la conoscenza al proprio territorio, sono stati coordinati dall’esperta d’arte Annarita Melaragna e dall’insegnante Filomena Rinaldi.

"Il lavoro realizzato dagli alunni – ha spiegato la professoressa, delegata Fai Scuole, Antonella Giovanditti, presente in consiglio con una delegazione degli studenti dell’istituto tecnico commerciale Geometri Galiani-de Sterlich – descrive il capoluogo teatino e le sue bellezze storico-artistiche attraverso la scoperta dei luoghi in cui più si sviluppa la storia di una città: le strade, luogo dove la vita sociale cresce e cambia".

"Una città - ha poi ricordato il presidente Aceto ricordando uno dei passaggi chiave dello spot- non si misura dalla sua lunghezza e dalla sua larghezza ma dall’ampiezza della sua visione e dall’altezza dei suoi sogni".

VIDEO: "Una storia senza fine"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento