Cronaca

Salvata dalla spiaggia, la tartaruga marina viene adottata dai bambini della scuola

L'esemplare di Caretta Caretta era stato recuperato a San Salvo e curato dai volontari del Centro di recupero di Pescara, dove gli alunni sono andati a fare visita

Immagine d'archivio

Storia a lieto fine per una tartaruga marina Caretta Caretta che, salvata dalla spiaggia di San Salvo l'anno scorso, è stata adottata oggi dagli alunni della scuola di Petacciato (Campobasso). 

L'esemplare era stato recuperato e curato dai volontari del Centro di recupero di Pescara. Oggi, è stata adottata dagli alunni della scuola di Petacciato (Campobasso) ed è stata chiamata 'Eclisse'.

I suoi 'familiari' adottivi, gli alunni di quarta e quinta elementare, sezioni A e B, sono andati a Pescara per conoscerla meglio, accompagnati dai maestri Giovanna Caruso, Emanuela Paduano e Luigi Masciulli.

Due le testuggini prese in carico fino ad oggi presenti nella casa di riabilitazione 'Luigi Cagnolaro' di Pescara, uno dei centri più avanzati d'Italia con personale altamente qualificato e specializzato. 'Eclisse' è un esemplare maschio del peso di 32 kg che sta migliorando e si spera di poter restituire al mare nell'estate del 2019.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvata dalla spiaggia, la tartaruga marina viene adottata dai bambini della scuola

ChietiToday è in caricamento