rotate-mobile
Cronaca Tricalle

Danni del maltempo: si lavora a Chieti, riaperta via dei Frentani

L'elenco delle vie interessate sin da subito dagli interventi del Comune. L'Anas ha riaperto al traffico il tratto viario dal rondò del Tricalle fino all'incrocio con Via Solferino. Anche via dei Frentani riaperta con senso unico alternato

Partiti gli interventi a Chieti per normalizzare la situazione dopo il maltempo degli ultimi giorni. Ce li illustra l’assessore Colantonio in una nota.

“Nella mattinata odierna – dice l’assessore ai lavori pubblici -  unitamente a funzionari dell’Ufficio Tecnico Comunale ha effettuato un sopralluogo logistico in via Livio Parladore dove si è aperta una voragine di grandi dimensioni e con una profondità superiore ai 5 metri a causa di uno sgrottamento dovuto alla rottura di una vecchia fogna in muratura.

Sul posto sono stati convocati anche Responsabili Enel Gas e dell’Ufficio Acquedotto del Comune e stante la situazione, si è deciso di procedere con interventi per somma urgenza già nella mattinata di domani.

La  Polizia Municipale ha effettuato adeguata recinzione per interdire il passaggio anche ai residenti che, comunque, hanno un’uscita alternativa.

Nel pomeriggio è stato effettuato un sopralluogo in strada Colle Rotondo dove ci sono due preoccupanti frane stradali: anche in questo caso si è deciso di procedere con interventi di sicurezza in somma urgenza per garantire il normale e sicuro transito ai residenti”.

Gli operatori comunali lavoreranno fino a sera alla rimozione di terra dovuta a smottamenti su Strada Brecciata, Via delle Fornaci, Strada Licini, Strada Fosso Canino, Via San Fele, Via Villa Obletter, parte finale di Via Tiro a Segno, sentiero pedonale in prossimità dell’ex Convitto Paolucci.

“Dove non è stato possibile rimuovere il terreno- sottolinea Colantonio -  lo stesso è stato provvisoriamente accantonato al fine di consentire il normale traffico veicolare ed i cumuli verranno rimossi nei prossimi giorni”.

Proseguiranno anche domani, 5 dicembre, i lavori sull’asfalto stradale nei pressi del rondò di Bivio Brecciarola – Via per Popoli, fortemente danneggiato.

Questo pomeriggio inoltre, il Dipartimento ANAS ha riaperto al traffico il tratto viario dal rondò del Tricalle fino all’incrocio con Via Solferino e la Provincia ha provveduto a mettere in sicurezza il tratto stradale prospiciente il fronte in frana in via dei Frentani: la strada è riaperta al traffico a senso unico alternato.

“L’amministrazione – conclude Colantonio - continuerà ad intervenire e a fare la conta dei danni che, però, aumentano ogni giorno”.

                                  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni del maltempo: si lavora a Chieti, riaperta via dei Frentani

ChietiToday è in caricamento