Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Francavilla al Mare

Allarme truffe agli anziani a Francavilla: diversi casi denunciati negli ultimi giorni

Il sindaco Luciani mette in guardia da una giovane con cui diverse persone hanno avuto a che fare: si finge una nipote della sua vittima o una fisioterapista

Allerta massima sul rischio di truffe agli anziani, categoria spesso più debole e sola, per questo maggiormente presa di mira dai malviventi. L'ultimo allarme in ordine di tempo arriva direttamente dal sindaco di Francavilla al Mare, Antonio Luciani, a cui alcuni cittadini si sono rivolti dopo diversi episodi dello stesso genere. 

Negli ultimi tempi, infatti, una giovane alta circa 1 metro e 80, con capelli neri legati con una coda di cavallo, dalla carnagione scura o comunque abbronzata, ha cercato più di una volta di abbordare anziani nel centro della città costiera, con diverse scuse, con lo scopo comune di entrare in casa delle vittime. 

In alcuni casi ha cercato di spacciarsi come nipote degli anziani, in un'altra ha raccontato di essere la fisioterapista. Con questi stratagemmi, è risucita a salire fino al piano dell'abitazione, ma fortunatamente la fermezza degli anziani presi di mira ha evitato il peggio e la giovane è stata allontanata. 

Secondo le testimonianze, sembra che la truffatrice si muova con un ragazzo. I casi sono già stati segnalati ai carabinieri di Francavilla, ma è sempre bene tenere gli occhi aperti, visto che la fantasia dei criminali, purtroppo, non ha limiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme truffe agli anziani a Francavilla: diversi casi denunciati negli ultimi giorni

ChietiToday è in caricamento