menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Truffe del finto pacco tra Casoli e Altino, i carabinieri mettono in guardia i cittadini

Negli ultimi giorni ci sono stati casi di telefonate a cittadini soprattutto anziani per chiedere denaro in cambio di una fantomatica consegna

Allarme truffatori in azione tra Casoli e Altino. I carabinieri di Casoli hanno allertato i sindaci del territorio per mettere in guardia i cittadini, affinché non cadano nella rete dei malfattori. 

Negli ultimi giorni, infatti, ci sono stati casi di telefonate, soprattutto agli anziani, in cui gli interlocutori dicevano che a breve sarebbe arrivato un pacco, chiedendo una consistente somma di denaro. 

Ovviamente, non c'è nessun pacco e non si deve consegnare denaro a nessuno, perché si tratta di una ben congegnata truffa ormai diventata un classico dei malviventi, che purtroppo colpisce soprattutto i cittadini più deboli. 

Per questo, i carabinieri chiedono di allertare gli anziani e di rivolgersi immediatamente alle forze dell'ordine qualora si ricevano telefonate simili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento