menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Dobbiamo controllare un guasto in casa", ma è una truffa: attenzione alle finte telefonate della società idrica

È il sindaco di Francavilla Luciani a mettere in guardia i suoi concittadini dopo i numerosi casi segnalati in città

Allarme a Francavilla al Mare per un nuovo tentativo di truffa ed è il sindaco Antonio Luciani in persona, dalla sua bacheca Facebook, a mettere in guardia i suoi concittadini dall'ultima trovata dei furbetti di turno. 

Negli ultimi giorni, infatti, molti francavillesi stanno ricevendo sul cellulare chiamate con un prefisso 03, che risultano essere effettuate da San Pellegrino Terme. Una volta che si risponde, un fantomatico impiegato spiega che ci sono guasti idrici in zona e che è necessario concordare l'orario per un sopralluogo in casa. In realtà, è solo un tentativo per carpire informazioni sugli orari degli abitanti della casa presa di mira. 

Ecco l'appello di Luciani: 

Non concordate visite, né fate entrare in casa. Il servizio idrico e fognante a Francavilla è gestito dall’Aca, che non contatta al telefono i cittadini per guasti e riparazioni. Se doveste ricevere questo tipo di telefonate, rivolgetevi ai carabinieri o alla Polizia Locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento