menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alfano a Chieti, in città è ancora polemica

Chi per un motivo, chi per un altro, il Collettivo Iskra e i tifosi Mai domi non hanno gradito la visita del ministro degli Interni

La visita del ministro Alfano a Chieti, venerdì scorso in occasione della presentazione del suo ultimo libro, fa discutere anche a distanza di giorni. Critiche all’iniziativa sono infatti arrivate dal Collettivo Iskra, gruppo di studenti antifascista e dai tifosi Mai domi. Chi per un motivo, chi per un altro, entrambi non hanno comunque gradito l’ospitata teatina al ministro degli Interni.

“Abbiamo visto il ministro Angelino Alfano presentare un libro dal titolo ‘Chi ha paura non è libero’ - spiega il Collettivo Iskra in una nota - Ma probabilmente chi è libero fa paura, dal momento che alcuni di noi sono stati scortati all'interno del teatro, dal momento che ci hanno ribadito che non era consentito controbattere né discutere. Una strana democrazia quella del ministro Alfano e del sindaco di Chieti, anche lui ovviamente presente sul palco. Una strana presentazione del sapore intollerante, benché prontamente mascherato”. Il Collettivo pone l'attenzione sulle misure previste dal ministero dell'Interno riguardo al controllo di culti religiosi non cattolici, misure che secondo i ragazzi “rispecchiano una visione xenofoba, discriminatoria, atte ad alimentare solo paura. Dal canto nostro – aggiungono - continueremo a organizzare momenti di confronto reale e di dibattito su cosa sia davvero il mondo islamico, per informare e non per terrorizzare. Diciamo basta alla mera demagogia”.

Di tenore diverso la protesta degli ‘89 Mai Domi che per l’occasione hanno tappezzato il centro città con dei volantini raffiguranti un divieto con all’interno il volto di Alfano, fautore dell’articolo 9, contestatissimo anche dai tifosi neroverdi: “Si tratta della famosa legge liberticida che non permette a tutti i tifosi di assistere alle partite della propria squadra di calcio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento