Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Chieti Scalo

Ancora alcol sulle strade teatine, fermata anche una guardia giurata ubriaca

Gli agenti della Polstrada di Chieti hanno dovuto deferire la guardia particolare giurata per guida in stato di ebbrezza e procedere al ritiro immediato della patente di guida. In totale sono otto le patenti ritirate in una notte

Ancora tanto alcol sulle strade teatine dove la polizia stradale ha ritirato otto patenti in una sola notte ad altrettanti automobilisti risultati positivi alla prova con l’etilometro.

I controlli, svoltisi con l’impiego di oltre sei pattuglie schierate tra Chieti Scalo e Francavilla, stavolta si sono concentrati non solo sui normali automobilisti ma soprattutto sui conducenti professionali come tassisti, autisti, autotrasportatori.

Intorno alle  2,30 veniva intimato l’alt ad un’autovettura in servizio di vigilanza privata condotta da una guardia particolare giurata. Il conducente, risultato positivo al precursore, alla prova dell’etilometro ha ripoprtato un tasso alcolico 3 volte superiore al limite, parti a 1.70 g/l, nonostante in quel momento stesse lavorando. Grazie all’intervento della polstrada si è riusciti a prevenire una situazione potenziale assolutamente pericolosa, in quanto in conducente, tra l’altro armato per il tipo di lavoro che svolge, doveva percorrere ancora molti km per le strade cittadine per il suo servizio di vigilanza.

A quel punto gli agenti della Polstrada di Chieti hanno dovuto procedere a deferire la guardia particolare giurata all’Autorità Giudiziaria per guida in stato d’ebbrezza, al ritiro immediato della patente di guida e decurtazione di 10 punti Ora rischia fino a 2 anni di sospensione della patente di guida.

Tra i positivi all’alcol la polizia ha trovato anche un giovane che aveva preso la patente da pochi mesi: anche per lui è scattato il ritiro immediato, oltre perdita di ben 20 punti alla patente (essendo neo patentato le sanzioni sono infatti raddoppiate).
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora alcol sulle strade teatine, fermata anche una guardia giurata ubriaca

ChietiToday è in caricamento