Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

A Lanciano un 40enne ubriaco alla guida trovato positivo anche alla cocaina

Una notte di controlli per la Polizia stradale di Chieti e Lanciano per contrastare la guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. 

Diverse le pattuglie schierate sulle maggiori arterie della città di Lanciano, dove la scorsa notte, si è svolta la prima giornata dell’evento “Settembre Lancianese”. Presente sul posto, anche il medico dell’ufficio sanitario della questura di Chieti per gli accertamenti relativi all’assunzione di sostanze stupefacenti

Al termine dei controlli sono 8 le patenti di guida ritirate agli automobilisti risultati positivi alla prova con l’etilometro. Tutti i fermati risultavano in forte condizioni di alterazione, con forte rallentamento di riflessi, ma nonostante ciò si sono posti alla guida mettendo in serio pericolo la propria e altrui incolumità.

In particolar modo, intorno alle ore  03, una pattuglia si è imbattuta in un’autovettura che procedeva a "zig zag":  alla guida un uomo di 40 anni, residente in zona che si è subito giustificato dicendo che era "appena uscito di casa per andare ad assistere lo spettacolo pirotecnico" e che aveva "bevuto solo un amaro".

Sottoposto alla prova dell’etilometro  un tasso alcolico più del doppio rispetto al limite consentito, ben di 1,05 g/l. Successivamente è stato sottoposto anche alla successiva prova del drug test e i risultati non hanno lasciato spazio ad equivoci: positivo all’assunzione di sostanze stupefacenti di cocaina.

L'uomo rischia la sospensione della patente per oltre un anno, una sanzione di oltre 2 mila euro e la perdita di 20 punti dalla patente di guida.

"Controlli ancora più serrati saranno disposti nei prossimi fine settimana - fanno sapere dalla Polstrada -  con l’obiettivo di garantire livelli più elevati di sicurezza stradale come deciso dal comandante della Stradale di Chieti, Fabio Polichetti, per limitare le principali cause di incidenti stradali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento