Cronaca Chieti Scalo / Via Pescara

Bomba alle Poste in via Pescara ma è un falso allarme

L'edificio fatto evacuare dopo una telefonata sospetta. Una voce maschile in una telefonata al 112 segnalava la presenza di un ordigno

Falso allarme bomba alle Poste di via Pescara questa mattina.

L'episodio, segnalato dall'Ansa, è accaduto nell'ufficio a Chieti Scalo, dove ha sede anche il Centro Postale Operativo.

Una voce maschile in una telefonata al 112 segnalava la presenza di un ordigno. Subito è scattato il protocollo: agenti della Squadra Mobile e della Volante della Questura hanno fatto uscire dipendenti e utenti dall'edificio. Poi si è proceduto all'ispezione con un'unità cinofila dei carabinieri.

Non c'era nessun ordigno: dopo le verifiche l'attività è ripresa regolarmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba alle Poste in via Pescara ma è un falso allarme

ChietiToday è in caricamento