menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apprezzamenti alla ragazza, lui interviene per difenderla e viene preso a calci e pugni

L'aggressione lungo viale Benedetto Croce a Chieti Scalo, al termine di una serata in giro per locali. Intervenuta la polizia, ora è caccia ai balordi che hanno provocato ferite a uno studente di 25 anni

Una brutta esperienza è capitata sabato scorso a un venticinquenne di Chieti, mentre in compagnia della sua ragazza e un amico. I tre avevano trascorso la serata in un locale di Chieti scalo quando, dopo la chiusura, intorno alle 2,30, mentre passeggiavano in viale Benedetto Croce, a ridosso del muro di cinta dalla caserma, un gruppetto di giovani che era lì ha iniziato a fare apprezzamenti spinti nei confronti della ragazza.

A quel punto il venticinquenne ha risposto dicendo che la ragazza era già impegnata. Ma, in un attimo, in due hanno aggredito il malcapitato con calci alla schiena e pugni al volto. Un violenza esplosa in meno di un minuto per poi darsi alla fuga.  

Il ragazzo aggredito, una volta allontanatosi, ha lanciato l'allarme al 113. La squadra volante è arrivata immediatamente sul posto: prima un giro nella zona per provare a rintracciare gli aggressori che nel frattempo si erao dileguati, poi il ragazzo, ferito, ha chiesto di contattare il 118 per essere trasportato in ospedale lamentando dolori alla testa e una mano.

Il referto dei medici dell'ospedale Ss Annunziata parla di una frattura a un dito della mano e traumi al volto. Il giovane ne avrà per venti giorni.

Adesso potrebbero risultare decisive le immagini delle telecamere presenti in zona: in particolare di quelle esterne della caserma e dei locali nei pressi della galleria scalo. gli aggressori rischiano di finire nei guai con l'accusa di rissa e lesioni personali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento