menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preso a pugni in pieno centro: 37enne finisce in ospedale

L'aggressione in una traversa di corso Marrucino dove è intervenuta la polizia. Il giovane, di Ortona, sarebbe stato colpito senza motivo mentre si trovava all'esterno di un locale

Aggressione in centro storico a Chieti due sere fa quando un 37enne di Ortona è finito al pronto soccorso dopo aver preso un pugno in faccia.

Come riporta il Centro, l'uomo si trovava in via Tabassi, traversa di corso Marrucino, a fumare una sigaretta con gli amici quando sarebbe stato colpito  "senza motivo", come ha riferito, da un giovane che conosceva solamente di vista. Nell'impatto ha perso l'equilibrio, cadendo a terra e battendo la testa.

Il fatto intorno a mezzanotte. Sul posto è arrivata una volante della polizia mentre il 37enne è stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso, dove gli è stata data una prognosi di dieci giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento