Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Francavilla al Mare

Minaccia e tenta di aggredire i carabinieri: arrestato 47enne di Francavilla

L'uomo si era prima reso protagonista di una lite tra famiglie in zona piazza Sant'Alfonso

Resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale. Questi i reati contestati a un 47enne di Francavilla al Mare è stato stato arrestato dai carabinieri del Norm (Nucleo operativo radiomobile) di Chieti.

L'uomo giovedì pomeriggio è stato uno dei protagonisti di una accesa lite tra due nuclei familiari in zona piazza Sant'Alfonso.

L'episodio si è verificato intorno alle 17,30 coivolgendo sei persone. Alcune persone che assistivano alla scena hanno richiesto l'intervento dei carabinieri: sul posto sono intervenute la pattuglia del Norm e una dalla stazione di Francavilla.

La situazione si è subito placata tranne che per il 47enne che ha iniziato a minacciare i militari tentando di aggredirli per poi entrare in un bar senza mascherina.  A quel punto i carabinieri lo hanno fermato e, ieri mattina, si è tenuta l'udienza che ha convalidato l'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e tenta di aggredire i carabinieri: arrestato 47enne di Francavilla

ChietiToday è in caricamento