menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sul bus senza biglietto aggrediscono autista e passeggero

Scoppia la lite a bordo di un autobus a Vasto: autista e un passeggero intervenuto per difenderlo finiscono al pronto soccorso

Salgono sull'autobus senza il titolo di viaggio e alla richiesta di esibizione del biglietto da parte dell'autista non solo si sono innervositi, ma hanno anche pensato di sferrargli un pugno. E' un episodio poco edificate quello accaduto questa mattina a Vasto, ma circostanze simili si verificano sempre più frequentemente a bordo dei mezzi pubblici dove spesso i controllori fanno fatica a farsi rispettare.

Tornando ai fatti di questa mattina, secondo quanto ricostruito dalla polizia l'autista aveva fatto salire a bordo due passeggeri, alla fermata del Porto di Vasto. A un certo punto è scoppiata la lite, probabilmente dopo la richiesta di quest'ultimo di mostrare il biglietto del quale i due, un nigeriano e un gambiano, erano sprovvisti e l'autista è stato aggredito e picchiato. I due stranieri non hanno risparmiato nemmeno un altro viaggiatore, che era intervenuto per placare gli animi.

Autista e passeggero feriti sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale San Pio, le loro condizioni comunque non sono gravi. I due stranieri, regolarmente sul territorio italiano, sono stati identificati dagli agenti del Commissariato di Vasto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento