rotate-mobile
Cronaca Vasto

Vasto, minore ragazzo pestato con un estintore in centro: quattro denunce

Quattro minorenni provocano un gruppo di coetanei per poi picchiare alla testa e al volto uno di loro. Gli estintori erano stati rubati da Palazzo d'Avalos

Un ragazzo di Vasto è stato brutalmente picchiato ieri sera da quattro minorenni del posto in pieno centro. Secondo la ricostruzione effettuata dal Commissariato, verso le 23,30 la vittima, che si trovava nei pressi della cattedrale di San Giuseppe assieme agli amici, è stata aggredita da quattro giovanissimi coi volti coperti da un casco.

Prima lo hanno picchiato e poi gli hanno spruzzato addosso all'impazzata il contenuto di due estintori rubati poco prima da Palazzo d'Avalos.

Il pestaggio è andato avanti fino a quando gli amici della vittima non sono riusciti a fermare i quattro, che sono stati poi individuati e denunciati dagli agenti del commissariato di Vasto, intervenuti subito dopo. Il giovane pestato, anch'egli minorenne, è invece stato accompagnato all' ospedale "San Pio", prima di essere ascoltato dal vice questore, Cesare Ciammaichella.

Sembra che l'aggressione da parte dei coetanei sia avvenuta senza un preciso motivo: i quattro deferiti avrebbero cominciato a provocare l'altro gruppo senza reazioni per  poi passare alle mani con il malcapitato che, a quanto si apprende, ha riportato gravi lesioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto, minore ragazzo pestato con un estintore in centro: quattro denunce

ChietiToday è in caricamento