Vasto, minacce e botte alla moglie: 37enne denunciato

L'uomo, un campano residente in Abruzzo, a causa dell'opprimente gelosia picchiava spesso la moglie, una giovane donna di origine sudamericana, e aveva anche tentato di dare fuoco alla casa

commissariato di Vasto

Un fidanzamento da favola, il matrimonio e poi l'inferno per una giovane donna sudamericana, da un paio d'anni costretta a subire in silenzio, per paura, le minacce e le botte del marito, un 37enne campano con il quale viveva a Vasto.

L'uomo, di una gelosia morbosa, oltre a picchiarla e a umiliarla, era arrivato a minacciarla di morte con atti concreti: una volta le aveva avvicinato il ferro da stiro bollente sul viso, un'altra aveva appiccato il fuoco sul tappeto di casa. Le aggressioni culminavano spesso con la vittima al pronto soccorso, incapace, nella speranza di ricucire il rapporto, di denunciare gli abusi del marito fino all'ultima aggressione, quando la giovane moglie, convinta dagli agenti del commissariato, è riuscita a sporgere denuncia e ad andare via di casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è ora accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, ma a quanto riferiscono dal commissariato di Vasto, la sua posizione potrebbe aggravarsi. La giovane sudamerciana è finalmente al sicuro, in un luogo protetto dalla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Schianto auto-scooter a Miglianico, gravissimo un giovane di 26 anni [FOTO]

  • Referti falsi via WhatsApp dopo gli esami: nei guai una ginecologa della Asl di Chieti

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

  • Denunciati i responsabili dell'incendio al chiosco "La Villetta kebab" in piazza Garibaldi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento