menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aereo precipita in Molise, pilota si salva lanciandosi dall'abitacolo

Il pilota, residente a Vasto, è riuscito a lanciarsi col paracadute dall'abitacolo prima che il velivolo precipitasse in una zona boschiva. L'Aeronautica militare apre un'inchiesta

Un cacciabombardiere italiano questa mattina è precipitato mentre sorvolava il Molise. L'incidente è avvenuto a Carovilli, in provincia di Isernia.

Salvo il pilota, Francesco Sferra, 35 anni, residente a Vasto: è riuscito a lanciarsi col paracadute dall'abitacolo prima che il velivolo precipitasse in una zona boschiva. Ferito, Sferra non sarebbe in pericolo di vita. E' stato lui a chiamare i soccorsi.

La zona è stata interdetta per il pericolo di esplosione. Un team della Sicurezza del Volo sta raggiungendo l'area dove è avvenuto lo schianto del caccia AMX.

L'Aeronautica militare fa sapere che nominerà una commissione di inchiesta per accertare le cause dell'incidente avvenuto in Molise.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento