menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accesa la fiaccola dei campionati mondiali studenteschi di sci

Questa mattina a Chieti più di mille studenti di tutte le scuole cittadine hanno atteso i tedofori alla villa comunale

Il tempo incerto di questa mattina (giovedì 11 febbraio) non ha fermato l’accensione , alla villa comunale, della Torch run, la fiaccola che anticipa i campionati mondiali studenteschi di sci in programma all’Aquila dal 22 al 27 febbraio. 

Alla villa comunale, insieme a 100 studenti, c’erano il sindaco Umberto Di Primio, il prefetto Antonio Corona, gli assessori Giuseppe Giampietro e Antonio Viola, rappresentanti della Regione, dell’ufficio di Educazione motoria fisica e sportiva di Chieti e gli organizzatori dei campionati di sci.  

“È un bel momento per l’Abruzzo, è un bel momento per le scuole - ha commentato il Sindaco - i migliori auguri vanno alla nostra regione, straordinaria vetrina di questa manifestazione, simbolo di pace e di sano sport, che ospiterà ragazzi da tutto il mondo”.  

Dopo il passaggio dei tedofori, il sindaco ha acceso la fiaccola. Poi si sono esibite le scolaresche. 

Ecco le scuole che hanno partecipato all’evento: istituti comprensivi 1, 2, 3 e 4, convitto G.B. Vico, liceo pedagogico Gonzaga, liceo classico G.B.Vico, liceo artistico Nicola da Guardiagrele, istituto tecnico Galiani De Sterlich, istituto professionale Pomilio, liceo scientifico Masci, istituto industriale Savoia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento