menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assunzioni "facili", assolta la ex giunta provinciale

Di Giuseppantonio e sei ex assessori erano accusati di abuso d'ufficio. Per il tribunale di Chieti il fatto non sussiste

Una vicenda durata tre anni e conclusasi con l’assoluzione dell’ex presidente della Provincia di Chieti Enrico Di Giuseppantonio e sei ex assessori perché “il fatto non sussiste”. La sentenza del tribunale di Chieti è stata pronunciata nel tardo pomeriggio di martedì dal pm Falasca. Assieme a Di Giuseppantonio sono stati assolti dall’accusa di abuso di ufficio altri sei membri della vecchia giunta provinciale: Antonio Tavani, Eugenio Caporrella, Donatello Di Prinzio, Gianfranca Mancini, Mauro Petrucci e Silvio Tavoletta e l'ex segretario generale dell'ente Giovanni Romano. 

I FATTI - L’indagine era legata a una delibera che la giunta provinciale approvò il 13 dicembre del 2010 per la stipula di un contratto di somministrazione a tempo determinato nei confronti di otto lavoratori assunti in precedenza a tempo determinato con decreto presidenziale. Secondo l'accusa il ricorso al lavoro somministrato con un'agenzia interinale avrebbe consentito alla Provincia di avvalersi degli otto dipendenti, che però già avevano lavorato per l'ente con contratti a tempo determinato non più rinnovabili e che venivano reimpiegati nello staff presidenziale stipulando il relativo contratto di somministrazione.

Sulla vicenda il gup non aveva accolto la richiesta di archiviazione della Procura e aveva disposto ulteriori indagini fino alla sentenza di martedì.

IL SOSPIRO DI SOLLIEVO - L’ex presidente della Provincia e attuale sindaco di Fossacesia in serata, nel fare riferimento alla vicenda giudiziaria concluasi in maniera positiva, si è lasciato andare con un messaggio su Facebook: “Ho dedicato la mia vita alla politica e agli altri, con grande onestà e con autentico spirito di servizio. Per me la politica è davvero la 'più alta forma di carità cristiana'. Grazie a tutti coloro che credono in me. Enrico”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento