menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Abruzzo non naviga veloce: la fibra ottica arriva solo nel 2,58% dei comuni

Secondo un’indagine di SosTariffe.it, la nostra regione è la terzultima in tutta Italia. E non va meglio per la velocità media di download: solo 35,13 Mbit al secondo

L’Abruzzo naviga veloce? Stando ai dati diffusi dalle aziende di telefonia, sì. Ma la realtà appare ben diversa. Secondo un’indagine di SosTariffe.it, la nostra regione è la terzultima in tutta Italia, Meridione compreso, per la percentuale dei Comuni raggiunti dalla fibra ottica: solo il 2,58%. Un dato ben diverso dalla regione che occupa il gradino più alto, la Calabria, che supera addirittura il 56%. Di quel 2,58%, tra l’altro, solo l’85,71% può usufruire di offerte che garantiscono Internet a 100 Mbit al secondo.

La ricerca ha analizzato la copertura della fibra ottica aggiornata al mese di febbraio, in 7.669 comuni di tutto lo Stivale. La penetrazione peggiore, al momento, è quella avvenuta in Piemonte (2,44% dei comuni) e Trentino Alto Adige (1,37%).

Già un anno fa, uno studio dell’osservatorio Ultra Broadband di Ey, aveva evidenziato come l’Abruzzo fosse indietro rispetto alle altre regioni d’Italia. A Marzo 2016, solo nel 14% dei comuni si poteva sottoscrivere un’offerta in fibra ottica e l’Abruzzo era fermo al 2%, lievemente migliorato quest’anno

Si dirà che l’Abruzzo è terra di montagne e paesini, dove spesso la tecnologia arriva in ritardo. Ma, anche leggendo i dati dei Comuni già raggiunti dall’Internet veloce, non ci si conforta: la velocità media in download è di appena 35,13 Mbit al secondo, meglio solo di Umbria e Molise. Il che significa che appare impossibile raggiungere i 200 o addirittura 300 Mbit al secondo, ossia una velocità di navigazione esemplare, raggiungibile teoricamente e spesso promessi dalle compagnie telefoniche. 

Eppure le regioni del sud Italia, tra cui spesso l’Abruzzo è annoverato, vantano numeri ben più lusinghieri, con una copertura in fibra ottica capillare e velocità medie ben più elevate. Negli ultimi mesi, qualcosa si muove anche in questa regione, ma l’indagine condotta da SosTariffe.it mette in luce che bisogna fare molto di più per assicurare a cittadini, pubbliche amministrazioni e imprese il giusto livello di digitalizzazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento