Cronaca

Trasporto locale: tariffe agevolate per anziani e chi ha un basso reddito

Le aziende di trasporto pubblico locale, per mitigare l'impatto dovuto all'aumento delle tariffe, danno la possibilita di usufruire dell'abbonamento nominativo Isee a tariffa agevolata. Per gli over 65 invece i prezzi non aumentano

Dal 16 aprile 2012 a Chieti è partito l’adeguamento delle tariffe del trasporto pubblico locale: il costo dei biglietti dell'autobus è salito da 1 euro a 1 euro e 10centesimi; gli abbonamenti mensili adesso costano dai 23 ai 29,70 euro per una sola linea.

La Panoramica e l'Arpa, al fine di contemperare gli aumenti, hanno introdotto tre importanti novità in materia di agevolazione tariffaria:

- L'introduzione sulle linee urbane, suburbane e interurbane dell’abbonamento nominativo mensile Isee a tariffa agevolata: in pratica le aziende dietro l’esibizione della certificazione Isee non superiore a 10mila euro, sono tenute a rilasciare il titolo.

- Blocco degli aumenti agli over 65 per gli abbonamenti annuali nominativi relativamente alle linee urbane e all’area metropolitana per la quale si usufruisce del biglietto Unico

- Estensione del rilascio dei titoli di viaggio nominativi a tutti coloro che ne facciano richiesta senza ulteriori distinzioni in relazione alla condizione lavorativa scolastica o legata all’età.


Per informazioni è possibile contattare direttamente le Aziende di Trasporto Pubblico Locale (Panoramica e Arpa) e l’Ufficio Urp del Comune di Chieti al numero 0871/ 341303 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30; martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00).
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto locale: tariffe agevolate per anziani e chi ha un basso reddito

ChietiToday è in caricamento