rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Nel chietino 26mila utenze senza corrente elettrica, ancora incerti i tempi di ripristino

Al momento, i tecnici dell'Enel stanno intervenendo in tutte le zone interessate per ispezionare la rete nelle aree coinvolte ed approntare tutte le misure necessarie per fronteggiare l'emergenza

La forte ondata di maltempo che sta interessando il Centro/Sud Italia a partire dalla notte scorsa ha causato disalimentazioni in Abruzzo, Basilicata e Campania. Nella nostra regione, in particolare, sono 42mila i clienti senza corrente elettrica, 26mila nella sola provincia di Chieti, che al momento appare la più colpita dalla nuova ondata di maltempo

Al momento, i tecnici dell'Enel stanno intervenendo in tutte le zone interessate per ispezionare la rete nelle aree coinvolte ed approntare tutte le misure necessarie per fronteggiare l’emergenza. I tempi di ripristino sono in via di definizione alla luce dei risultati delle ispezioni in corso e delle condizioni di accessibilità dei luoghi

I comuni più colpiti del chietino, fa sapere la Protezione civile regionale, sono Ari, Bucchianico, Casalincontrada, Ripa Teatina e Villamagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel chietino 26mila utenze senza corrente elettrica, ancora incerti i tempi di ripristino

ChietiToday è in caricamento