rotate-mobile
Cronaca

68° Anniversario della Repubblica: lunedì cerimonia alla villa comunale

Lunedì 2 giugno la Prefettura di Chieti organizza una piccola cerimonia pubblica. Lunedì 2 giugno consegna delle "Medaglie d'Onore" e delle Onorificenze dell'Ordine al "Merito della Repubblica Italiana"

Per il 68° Anniversario della Fondazione della Repubblica, lunedì 2 giugno la Prefettura  di Chieti organizza una piccola cerimonia pubblica. Il programma prevede dalle 10 alla villa comunale il raduno dei partecipanti in piazza Mazzini, con la presenza del Complesso Bandistico “Città di Chieti”, lo schieramento del picchetto Interforze e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, la cerimonia dell’alzabandiera e la deposizione della Corona al Monumento ai Caduti da parte del Prefetto Fuvlio Rocco de Marinis.

Alle 11, dopo la lettura del messaggio del Presidente della Repubblica e un intervento del rappresentante della Consulta Provinciale degli studenti, si terrà la consegna delle “Medaglie d’Onore” ai Deportati, delle Onorificenze dell’Ordine al “Merito della Repubblica Italiana”, dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro e delle miniature dello Stemma e del Gonfalone del Comune di Montebello sul Sangro.

Al termine della cerimonia sarà possibile visitare i padiglioni espositivi allestiti dalle forze armate, dai corpi civili e militari dello Stato e dalle associazioni intervenute. In caso di maltempo la cerimonia delle 11 si svolgerà presso il Teatro Marrucino di Chieti.

Elenco onorificenze conferite e insigniti:

  • medaglia d’onore

(riconoscimento istituito con legge 296/2006 e conferito dal Capo dello Stato ai cittadini italiani, militari e civili, deportati nei lager nazisti, e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra e ai familiari dei deceduti)

ROSSI Antonio, nato il 22/5/1920 ad Altino – Internato dall’11/9/1943 al 13/4/1945 allo STALAG VI D 55573, LAVORO COATTO VERSTOPFENE, HAGEN – Il Signor ROSSI ritira direttamente la medaglia ed è accompagnato dal Sindaco di Altino Sig. Vincenzo Muratelli;

MASCIULLI Sabatino, nato il 31/5/1924 a Miglianico (CH) – Internato dal 9/9/1943 al 29/4/1945 a DACHAU 4/A N. MATR. 239244 – Il Sig. MASCIULLI ritira direttamente la medaglia ed è accompagnato dal Sindaco di Miglianico (CH) Sig. Fabio Adezio;

SOLIMES Aurelio Luigi, nato il 16/5/1924 a Villamagna  e residente a Miglianico – Internato dal 9/9/1943 al 21/9/1945 nel LAGER STUTTHOF, MAUTHAUSEN, GUSEN – Il Sig. SOLIMES ritira direttamente la medaglia ed è accompagnato dal Sindaco di Miglianico (CH) Sig. Fabio Adezio;

DI GIUSEPPE Giovanni, nato ad Altino (CH) il 25/4/1907 – Internato dal 9/9/1943 e deceduto a BAUMHOLDER, GERMANIA il 7/12/1944 – Ritirano la medaglia i nipoti Luca e Benito Di Giuseppe accompagnati dal Sindaco di Archi (CH) Sig.ra Silvia Spinelli;

D’ALESSANDRO Pasqualino, nato ad Ari (CH) il 7/11/1913 – Deceduto – Internato dal 15/9/1943 al 24/7/1945 in Germania – Ritira la medaglia la figlia Sig.ra Filomena D’Alessandro, accompagnata dal Sindaco di Chieti (CH) Avv. Umberto Di Primio;

COCCIA Vincenzo, nato a giuliano Teatino (CH) il 16/2/1918 – Deceduto – Internato dall’1/9/1943 all’1/10/1945 in Germania – Ritira la medaglia il figlio Sig. Tiziano Coccia accompagnato dal Sindaco di Francavilla al Mare (CH) Avv. Antonio Luciani;

BUCCI Nicola, nato a Giuliano Teatino (CH) il 17/12/1922 – Deceduto – Internato dall’1/9/1943 all’1/5/1945 in Germania – Ritira la medaglia la figlia Sig.ra Filomena Bucci accompagnata dal Sindaco di Giuliano Teatino (CH) Sig. Nicola Andreacola;

DI CINTIO Nicola, nato il 7/7/1921 a Giuliano Teatino (CH) – Deceduto – Internato dall’1/9/1943 all’1/5/1945 – Ritira la medaglia la vedova Sig.ra Serafina Linda Cicchitti accompagnata dal Sindaco di Giuliano Teatino (CH) Sig. Nicola Andreacola;

COCCIA Pasquale, nato il 23/4/1916 a Giuliano Teatino (CH) – Deceduto – Internato dall’1/9/1943 all’1/5/1945 in Germania – Ritira la medaglia la figlia Sig.ra Elisa Coccia accompagnata dal Sindaco di Giuliano Teatino (CH) Sig. Nicola Andreacola;

FAIULLI Rocco, nato il 16/8/1910 a Giuliano Teatino (CH) – Deceduto – Internato dal 18/9/1943 al 31/7/1945 per lavoro coatto in Germania – Ritira la medaglia il figlio Sig. Gabriele Faiulli accompagnata dal Sindaco di Giuliano Teatino (CH) Sig. Nicola Andreacola;

DI LELLO Filippo, nato a Giuliano Teatino (CH) il 9/10/1917 – Deceduto – Internato dal 9/9/1943 al 6/5/1945 nel LAGER ONISBERG AUSTRIA E LAGER LANNESDRF – Ritira la medaglia la nipote Sig.ra Giulia Nervegna accompagnata dal Sindaco di Giuliano Teatino (CH) Sig. Nicola Andreacola;

STANTE Giovanni, nato l’8/4/1912 a Fossacesia (CH) – Deceduto – Internato dal 14/9/1943 all’1/5/1945 in AUSTRIA – Ritira la medaglia il figlio Sig.ra Nicola Stante accompagnato dal Sindaco di Lanciano (CH) Dott. Mario Pupillo;

DI FABIO Silverio, nato il 18/9/1913 a Scerni (CH) – Deceduto – Internato dal 10/9/1943 al 21/4/1945 in GERMANIA – Ritira la medaglia il nipote Sig. Gianpiero Marrone accompagnato dal Sindaco di Scerni (CH) Sig. Giuseppe Pomponio;

FLORIO Antonio, nato a Santa Croce di Magliano (CB) il 15/1/1916 – Deceduto – Internato dal 22/9/1943 al 5/5/1945 – Ritira la medaglia la figlia  Sig.ra Rosanna Florio accompagnata dal Sindaco di Vasto Dott. Luciano Lapenna.

  • ONORIFICENZE DELL’ORDINE “AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Uff. D’ANGELO Prof.ssa Anna Maria – Francavilla al Mare (CH);

Cav. BILANCIA M. A, s. UPS Dott. Corrado Mauro – Ortona (CH);

Cav. DELLA VALLE Sig. Antonio – Chieti (CH);

Cav. DI GUILMI Sig. Filippo – San Salvo (CH);

Cav. FIASCONARA M. A. s. USP Dott. Silvestro – Vasto (CH);

Cav. MILONE Luogotenente Antonio – San Giovanni Teatino (CH);

Cav. MOSCARA M.llo Dott. Fernando – Francavilla al Mare (CH);

Cav. NAPOLEONE Prof. Marco – Chieti (CH);

Cav. PASSAMONTI Brig. Capo Benito – Francavilla al Mare (CH);

Cav. SEMERARO M.llo Capo Filomeno – Atessa (CH);

Cav. TARANI Ten. Col. Claudio – Chieti (CH);

  • ONORIFICENZA DI CAVALIERE DELL’ORDINE EQUESTRE DEL SANTO SEPOLCRO

  • Cav. ABATEMATTEI Dott. Belisario – Chieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

68° Anniversario della Repubblica: lunedì cerimonia alla villa comunale

ChietiToday è in caricamento