rotate-mobile
Cronaca Atessa

Trovato con 15 grammi di cocaina, imprenditore in manette

Inoltre nella sua ditta i carabinieri hanno riscontrato violazioni in materia di lavoro nella sue ditta, per un totale di 11mila e 600 euro. Altre due persone denunciate in altri esercizi commerciali

Un imprenditore è finito in manette con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, perché trovato in possesso di 15 grammi di cocaina purissima, parzialmente suddivisa in dosi. Inoltre, gli sono state contestate violazioni in materia di lavoro nella sue ditta, per un totale di 11mila e 600 euro. 

Questo il risultato più eclatante dei controlli messi in atto questa mattina (giovedì 23 giugno) dai carabinieri della compagnia di Atessa, finalizzati alla prevenzione e repressione di furti, spaccio e consumo di stupefacenti. Sono state impiegate allo scopo pattuglie del nucleo operativo e radiomobili, anche in borghese, delle stazioni di Atessa, Archi e Bomba. 

Sono stati controllati anche 5 esercizi commerciali, cui sono stati contestati illeciti in materia di lavoro, che hanno portato alla denuncia di due persone e a varie sanzioni per un valore complessivo di oltre 29mila euro. 

Controllati anche gli automobilisti: sono state elevate 4 sanzioni al codice della strada, per un totale di 488 euro e controllate oltre 50 persone, di cui tre stranieri e 10 con presenti di polizia. Queste attività, spiegano i carabinieri, continueranno per assicurare ai cittadini un’estate tranquilla.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con 15 grammi di cocaina, imprenditore in manette

ChietiToday è in caricamento