Sabato, 25 Settembre 2021
Sicurezza

Rimedi naturali per pulire la vasca e farla tornare come nuova

Se non si utilizzano i giusto prodotti, si rischia di non vedere grandi risultati

Avere una casa sempre in ordine e splendente è il sogno di tutti, o quasi, ma le pulizie possono essere difficoltose e stancanti. In particolar modo, se non si utilizzano i giusto prodotti, si rischia di non vedere grandi risultati, soprattutto in bagno. E tra i sanitari più difficili da pulire c’è la vasca da bagno.

Esistono diversi rimedi naturali per sbiancarla, lucidarla e farla risplendere, per farla tornare come nuova. In questo modo si potrà dire addio a ruggine, calcare e grigiore.

Come togliere la ruggine

Innanzitutto bisogna prevenire la formazione della ruggine, quindi è opportuno asciugare bene la vasca con un panno, dopo averla utilizzata. Se la ruggine è già presente, si può usare il bicarbonato di sodio oppure il cremor tartaro, per trattare la superficie. Per un risultato ancor più luminoso, basta concludere le operazioni di pulizia con una soluzione di acqua e aceto.

Come rimuovere il calcare

L’aceto è la miglior soluzione per rimuovere il calcare. Basta spruzzarne un po’ nella vasca e poi lavare tutto con una soluzione di acqua, aceto e detersivo per piatti e infine asciugare.

Come far risplendere la vasca

L’olio di trementina è il miglior rimedio naturale per far risplendere la vasca da bagno. È necessario in questo caso creare un composto con 20 grammi di olio di trementina e un cucchiaino di sale fino, distribuirlo su tutta la superficie con una spugna, lasciarlo agire per qualche minuto e togliere l’eccesso con l’acqua.

Prodotti online

Cremor Tartaro

Bicarbonato di Sodio

Olio di trementina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimedi naturali per pulire la vasca e farla tornare come nuova

ChietiToday è in caricamento