Come difendersi dai ladri: 7 consigli per scongiurare la loro visita

Avete paura che durante le vacanze estive, in vostra assenza, i ladri possano entrare in casa e rubare i vostri beni? Ecco 7 consigli da mettere in pratica subito

È arrivata l’estate a Chieti: passeggiate fino a ora tarda, gelato in piazza ed eventi in città sono all’ordine del giorno. Purtroppo, però, il rischio che ladri possano introdursi in casa aumenta. Come difendersi dai malintenzionati?

Oltre agli antifurto per casa che possiamo installare, si può prestare attenzione a una serie di piccoli dettagli che possono fare la differenza e diminuire le possibilità di furti. Vediamo come difendersi dai ladri quando ci si assenta per le tanto aspettate e desiderate vacanze.

1 - Curare l’esterno

Un esterno ben curato è sintomo che in casa c’è qualcosa. I ladri osservano molto e, se si accorgono che fiori e piante sono secchi e il giardino è in disordine, capiscono che in casa il padrone manca, quindi è più facile intrufolarsi. Chiamate un giardiniere, che possa sistemare l’outdoor o un parente, che tagli siepi e rami.

2 - Gestire la posta

Nella buca delle lettere nei giorni della vostra assenza saranno depositate tante lettere, dalle bollette alle cartoline fino alle riviste e i volantini. Chiedete a parenti, amici o a un vicino di ritirare la posta per voi.

3 - Nascondere i gioielli

I gioielli, che non portate con voi in vacanza, fareste bene a nasconderli come si deve. Il portagioie non è la soluzione: i ladri li troverebbero in un attimo e senza fatica!

4 - Rendere sicura la casa

Installate un antifurto, meglio uno degli ultimi modelli più sicuri in commercio, e le inferriate, in particolar modo se abitate a piano terra o se finestre e balconi sono facilmente raggiungibili.

5 - Scegliere la porta giusta

La porta blindata è d’obbligo, meglio se caratterizzata da una certificazione garantita. Inoltre, meglio usare serrature con duplicazione controllata. Queste possono essere duplicate solo in determinate ferramenta dopo la presentazione di un tesserino.

6 - Cambiare le abitudini

I ladri sono soliti osservare le abitudini degli abitanti dell’appartamento. Cambiare i ritmi li scombussolerà e riusciranno difficilmente a capire quando siete via e per quanto tempo.

7 - Evitare di postare foto e stati social

Sui social si è soliti postare foto e frasi che attestano che si è finalmente partiti per le vacanze. Non fatelo, i malintenzionati possono raggiungere i vostri profili, scoprirlo e introdursi in casa vostra. Se ci tenete, le foto pubblicatele quando siete rientrati dalle vacanze!

I prodotti online per difendersi dai ladri

Telecamera WiFi Interna

 Allarme Casa

Spioncino Elettronico

Porta Blindata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decorazioni e addobbi di Natale: quali scegliere e come sfruttarli al meglio

  • È meglio l’albero di Natale vero o finto?

  • Serra fai da te: come costruirne una handmade

  • Natale in sicurezza: come addobbare casa senza rischi

Torna su
ChietiToday è in caricamento