rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sicurezza

Come eliminare gli acari nel materasso

Minuscoli parassiti

Minuscoli, praticamente invisibili: come eliminare gli acari nel materasso? Per il proprio benessere e per preservare la propria salute, è necessario sconfiggerli perché si nutrono di pelle umana e causano allergie.

Ricordiamo che gli acari sono aracnidi, praticamente parassiti. Provocano problemi all’apparato respiratorio, ecco perché non devono proliferare nel materasso. Vediamo come scongiurare la loro formazione.

Cosa fare per prevenire gli acari

C’è solo un modo per prevenire la formazione degli acari: avere un materasso pulito. Quindi bisogna procedere alla corretta pulizia. Tuttavia è sempre fondamentale scegliere un buon materasso, che sia effettivamente antiacaro e traspirante. Anche ai cuscini bisogna prestare attenzione, preferendo quelli in lattice o poliuretano.

Inoltre è utile eseguire quotidianamente, o comunque periodicamente, delle semplicissime azioni: areare la stanza, aspirare regolarmente il materasso, preferire materassi e cuscini sfoderabili, sfruttare la luce naturale per infastidire gli acari, lavare ad alte temperature.

Disinfettanti naturali

Ci sono diversi prodotti naturali per disinfettare materassi e cuscini contro gli acari.

Bicarbonato di sodio. Cospargere la superficie del materasso, lasciar agire per diverse ore per poi rimuovere tutto con l’aspirapolvere.

Oli essenziali. Preferire quelli a base di tea tree, lavanda e eucalipto. Ne bastano poche gocce, che andranno subito asciugate con attenzione, per dire addio agli acari.

Acqua e bustine di thè. Con uno spruzzino vaporizzare una soluzione a base di acqua tiepida e thè. Far asciugare alla luce del sole.

Prodotti online

Materasso antiacaro

Materasso traspirante

Cuscino antiacaro

Oli essenziali

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come eliminare gli acari nel materasso

ChietiToday è in caricamento