Come togliere il ghiaccio dal freezer e pulirlo bene e velocemente

Non è necessario scongelare gli alimenti, obbligando a consumarli in breve tempo e tutti, e nemmeno rimandare la spesa settimanale

Foto di Unsplash

Quando si forma il ghiaccio nel freezer bisogna pianificarne la pulizia. Per effettuarla, è necessario togliere il cibo congelato, i contenitori e le buste dei surgelati e sbrinare il congelatore per poterlo pulire a fondo. Tuttavia, non è necessario scongelare gli alimenti, obbligando a consumarli in breve tempo e tutti, e nemmeno rimandare la spesa settimanale.

Basta poco per riuscire a togliere il ghiaccio dal freezer in poco tempo ed efficacemente.

Come sbrinare il congelatore

La prima operazione da fare è svuotare il freezer. L’idea più sensata è quella di riporre tutti gli alimenti congelati nel frigorifero o, se lo avete a disposizione, mettete tutto in un pozzetto. In alternativa, si può usare una borsa termica all’interno della quale mettere delle mattonelle refrigeranti.

L’operazione successiva è quella di staccare la spina o spegnere solamente il congelatore, se l’elettrodomestico lo consente.

Per eliminare velocemente il ghiaccio dal congelatore possiamo usare l’acqua bollente, da versare nei cassetti o con la quale bagnare le pareti con un panno. Ci si può aiutare anche inserendo nel vano una pentola con l’acqua bollente, così da velocizzare questa operazione. Nel giro di qualche minuto vedrete che il ghiaccio si staccherà dalle pareti del congelatore.

Esistono in commercio degli appositi raschietti per eliminare il ghiaccio in eccesso; ricordate solamente di non forzare troppo la mano.

Come pulire il congelatore

Una volta eliminato il ghiaccio, bisogna passare alle operazioni di pulizie vere e proprie. In tal caso basta usare un panno in microfibra imbevuto in acqua e bicarbonato, che consentirà di rimuovere lo sporco in modo naturale ed efficace.

Un trucco per rallentare la formazione del ghiaccio nel congelatore è quello di passare un sottile strato di olio vegetale.

A operazione ultimata, non si dovrà far altro che rimettere in funzione il freezer, attendere che raggiunga la temperatura – circa mezz’ora – e mettere all’interno gli alimenti. Se questi ultimi dovessero risultare morbidi, andranno consumati rapidamente.

Prodotti per sbrinare il congelatore

Congelatore 

Borsa termica

Mattonelle refrigeranti

Raschietto Ghiaccio

Panno microfibra

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bicarbonato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: le regole condominiali per prevenire il contagio

  • Come pulire i termosifoni prima di azionarli

  • Cosa sono le idrostufe e come usarle per riscaldare casa in modo green

  • Come organizzare il cambio di stagione senza stress: consigli pratici

  • Balcone in autunno: come arredarlo e sfruttarlo anche quando le temperature si abbassano

  • Come ottenere una stanza in più aggiungendo una parete divisoria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento