Come insonorizzare casa: la guida per eliminare fastidiosi rumori esterni

Ecco tutti i modi per insonorizzare casa, dalle pareti alle finestre, per evitare di ascoltare ancora una volta i rumori dei vicini molesti e la confusione esterna

Come insonorizzare casa (e quanto costa)

Come fare per evitare di udire, a qualsiasi ora, fastidiosi rumori esterni? I tappi per le orecchie non rappresentano una buona soluzione, ecco perché dovreste capire come insonorizzare casa, quindi isolare acusticamente lo spazio interno dall’esterno. Se abitate in centro a Chieti, ma anche nelle zone dove sono presenti locali o, ancor peggio, accanto a voi vivono vicini molesti, questa è la miglior opzione che avete. 

Insonorizzare casa è una soluzione definitiva ma anche costosa. Per poter ottenere il risultato sperato, bisogna agire con lavori di muratura, praticare una piccola ristrutturazione che prevede l’utilizzo di materiali termo e fonoisolanti

Isolamento acustico: da dove arriva il rumore? 

L’isolamento acustico è il miglior modo per non permette ai rumori di varcare una soglia, in questo caso quella di casa. Per insonorizzare la propria dimora, bisogna individuare la provenienza della fonte di disturbo. Una volta capito da dove arriva, bisogna agire sulla zona, che potranno essere parete, soffitto, finestra o porta

Interventi per insonorizzare casa

Ci sono vari interventi che si possono fare per insonorizzare la propria casa. Una volta individuata la fonte fastidiosa, bisogna scegliere quale metodo usare per isolare acusticamente la stanza

Il modo più noto, ma anche il più invasivo, è quello di creare camere d’aria e intercapedini, da riempire con lana di roccia. Di norma, questa tipologia di intervento si fa nella fase di costruzione della casa, solitamente quando è singola, ma si tratta di una soluzione ormai datata, sostituita da metodi più moderni e meno invasivi ma comunque risolutivi. 

Un’altra opzione, anche questa piuttosto importante, è quella di utilizzare dei blocchi in muratura acustici, utili anche per isolare termicamente la dimora. 

I pannelli termoacustici rappresentano una soluzione più leggera: basta costruire una parete in cartongesso e inserire all’interno del materiale isolante. Oltre ai pannelli in cartongesso ne esistono altre tipologie: in legno, polimerici, in fibre minerali e in materiali sintetici. Anche gli intonaci isolanti garantiscono un buon risultato. 

Vicini di casa molesti: i 5 consigli per andare d'accordo con tutti 

Se siete alla ricerca di una soluzione buona ma anche bella, allora affidatevi ai pannelli decorativi acustici. Hanno un costo sostenuto ma donano un tocco di design alla stanza. 

Il rumore arriva dalla strada? Niente paura, basta insonorizzare le finestre, prima di tutto tappando i buchi esterni con il silicone e posizionando delle tende fonoassorbenti. Se proprio non bastasse, cambiate finestre preferendo quelle con doppio o triplo vetro con telaio in legno. Stesso discorso anche per la porta: prediligetene una blindata, che oltre ad arginare i rumori è ottima anche per la sicurezza

Costi per insonorizzare casa: i prezzi 

Senza girarci troppo intorno, insonorizzare casa ha un costo importante, quindi ponderate sempre con attenzione questa scelta. Tutto dipende dal tipo di materiali e intervento e dall’ampiezza della stanza o dell’intera casa. Di solito si spendono all’incirca 1200 euro, per una finestra il costo si aggira intorno ai 200-250 euro mentre per un soffitto, per il quale è necessario un controsoffitto fonoisolante, si arriva a pagare dai 30 ai 60 euro a metro quadrato. 

A chi rivolgersi? 

A Chieti diverse ditte offrono servizi per insonorizzare casa. Ecco alcuni fornitori a cui rivolgersi: 

Bituver, via G. Pastore 15, Chieti. Tel. 0871 588022;  

Gdl Serramenti, via Marcinelle 4, Chieti. Tel. 328 7058227.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arredare casa con la luce artificiale: scopri come

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decreto Rilancio, superbonus 2020: fino al 110% per ristrutturare casa

  • Cosa sono i porcellini di terra e perché non bisogna eliminarli

  • Lampadine a risparmio energetico, per risparmiare sulla bolletta elettrica

  • Come costruire una veranda e sfruttare questo spazio outdoor

Torna su
ChietiToday è in caricamento