rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Vendita e Affitto

Comprare casa ad uso investimento: Chieti è la seconda città con il più alto tasso di acquisti

Nel capoluogo teatino si registra un ritorno degli investitori

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato le compravendite realizzate in Abruzzo attraverso le agenzie attive in regione nel 2021 per evidenziare il motivo dell’acquisto delle abitazioni. Sono state inoltre analizzate caratteristiche e scelte di chi compra casa ad uso investimento.

Dall’analisi è L’Aquila la città con il più alto tasso di acquisti per investimento (34,4%), seguita da Chieti (33,3%). Nel capoluogo teatino si registra un ritorno degli investitori, in quanto nel 2020 le percentuali erano più basse.

Nel 2021 in Abruzzo il 14,8% delle compravendite è stato concluso da investitori, mentre abitazione principale e case vacanza compongono rispettivamente il 54,1% ed il 31,1% sul totale delle transazioni. Negli ultimi anni il tasso di acquisti per investimento in regione è rimasto sostanzialmente invariato, si passa infatti dal 14,3% del 2019, al 14,5% del 2020 per arrivare al 14,8% del 2021.

La fascia d’età che acquista casa ad uso investimento è compresa tra 45 e 54 anni e sono maggiormente famiglie. Buona parte di chi compra casa lo fa usando i contanti, mentre solo il 18,4% delle compravendite avviene tramite mutuo bancario.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comprare casa ad uso investimento: Chieti è la seconda città con il più alto tasso di acquisti

ChietiToday è in caricamento