rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Arredare

Puntale fai da te: come realizzarne uno personalizzato per l’albero di Natale

5 idee per realizzarlo fai da te

Oltre alle palline e altre decorazioni in stoffa o legno, c’è il puntale che contraddistingue l’albero di Natale. È l’elemento che predomina su tutti, ma come scegliere quello giusto? Più che selezionarlo, vi suggeriamo come realizzarlo a piacimento a seconda del proprio gusto e dei colori che più preferite. Vediamo, allora, come creare un puntale fai da te per l’albero di Natale.

Puntale origami

Una delle tecniche più belle e affascinanti è l’origami, con cui possiamo realizzare uno splendido puntale fai da te. Per realizzarlo, servono:

  • carta per origami
  • forbici
  • compasso
  • sfera di legno con foro centrale
  • bastoncino di legno

Con questi strumenti potremo fare un puntale origami a forma di albero.

Innanzitutto con un compasso realizziamo dei cerchi di varie dimensioni e poi li ritagliamo. Pieghiamo a metà i dischi e continuiamo fino a che possiamo, poi tagliamo la punta.

Prendiamo la sfera di legno con foro centrale, infiliamo il bastoncino all’interno e infiliamo i dischi, dai più grandi ai più piccoli, sul bastoncino.

Puntale di pigne

Anche le pigne, che conferiscono un sapore nordico e rustico al nostro arredo, sono perfette per realizzare un bel puntale. In questo caso a forma di stella. Servono:

  • 9 pigne piccole
  • Colla a caldo
  • Spugnetta
  • Tempera bianca
  • Cartoncino
  • Forbici
  • Nastrino

Coloriamo di bianco le pigne intingendo la spugna nella tempera.

Disegniamo su un cartoncino un cerchio abbastanza grande da contenere 8 pigne disposte a raggiera. Tagliamo il cartoncino e incolliamo al centro la pigna più piccola e le altre disposte in modo circolare.

Dietro il cartoncino incolliamo il nastro per inserirlo sul ramo dell’albero.

Fiocco di Natale

Uno dei puntali più facili: realizzare un fiocco di Natale utilizzando:

  • catena di micro led
  • nastri di differenti altezze
  • spago
  • forbici

tagliamo due strisce di nastro di 5 metri, arrotoliamole su se stesse creando due ovali di 33 cm e 16 cm. Facciamo lo stesso con la striscia di led così da creare un ovale da 30 cm.

Leghiamo ogni ovale con spago alla metà e poi li apriamo per far prendere volume. Uniamo i tre fiocchi tra loro e poi posizioniamo il tutto sulla punta dell’albero. Accendiamo le luci e il gioco è fatto.

Puntale luminoso

Vi proponiamo un puntale luminoso a forma di stella. Occorrono:

  • cartoncino
  • forbici
  • filo di spago
  • catena di luci

Creiamo una sagoma di stella sul cartoncino, la ritagliamo e sulle punte creiamo dei fori grandi e piccoli. Dalla punta della stella avvolgiamo il filo di spago fino a ricoprirla tutta.

Sistemiamo le piccole lucine per non farle muovere, posizioniamo il puntale sull’albero e accendiamo.

Puntale intrecciato

Infine vi proponiamo una stella intrecciata da fare con

  • 2 cartoncini glitterati del colore che preferiamo (30×30 cm)
  • Forbici
  • Colla a caldo

Tagliamo il cartoncino creando 20 strisce da 1 centimetro. Pieghiamole in due e segniamo il centro.

Posizioniamo le stelle a forma di croce e incolliamo. Sulla croce posizioniamo poi 4 strisce verticali e 4 orizzontali. Le intrecciamo e le alterniamo. Blocchiamo tutto con la colla a caldo.

A questo punto avremo ottenuto una scacchiera, posizioniamola davanti a noi a rombo e partendo dal basso prendiamo la striscia di destra e quella di sinistra, unendo la punta con la colla a caldo. Ripetiamo il passaggio per ogni angolo così da ottenere delle punte arrotondate.

Rifacciamo lo stesso con l’altro cartoncino.

Posizioniamo le sue parti una sull’altra per ottenere una stella a otto punte.

Prodotti online

Pistola per colla a caldo

Cartoncino glitter

Corda di spago di iuta

Luci a Led

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puntale fai da te: come realizzarne uno personalizzato per l’albero di Natale

ChietiToday è in caricamento