Martedì, 18 Maggio 2021
Arredare

Come infilare il copripiumino con il metodo California Roll (o del rotolo)

Più pratico, veloce e meno stancante e stressante del metodo classico

Chi al posto di lenzuola e trapunta usa il copripiumino in inverno, sa bene quanto difficile possa essere infilarlo nel sacco. Se non l’avete mai sperimentato, potreste provare il metodo California Roll, detto anche “del rotolo”.

È sicuramente più pratico, veloce e meno stancante e stressante del metodo classico. Questo consiste nel mettere il sacco sul letto, con la parte aperta verso il fondo, per poi mettere il piumino all’interno, afferrando i due angoli superiori e spingendoli nella biancheria.

Per riuscirci al meglio, conviene aiutarsi con delle mollette, oppure procedere manualmente e con pazienza. Per far sì che il piumino si distribuisca bene, bisogna afferrare il lato ai piedi del letto con entrambe le mani, sollevarlo e scuoterlo. Questa operazione, almeno in teoria, non è complicata, ma può essere snervante.

I segreti di una buona dormita

California Roll o metodo “del rotolo”

Si può infilare il copripiumino per bene scegliendo il metodo del rotolo, o California Roll. Per riuscirci non dovrete far altro che stendere sul letto il sacco al contrario, con la parte interna, quella che dovrebbe stare a contatto con la pelle, verso l’alto. Poi adagiare alla perfezione il piumino sopra la parte interna del sacco e lisciarlo con le mani. A questo punto si inizia ad arrotolare il tutto iniziando dalla parte della testata.

Giunti alla fine, bisogna afferrare la parte interna del sacco e farla girare sul rotolo, così da avvolgerlo, per poi srotolare al contrario. Così il piumino si troverà esattamente all’interno del sacco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come infilare il copripiumino con il metodo California Roll (o del rotolo)

ChietiToday è in caricamento