rotate-mobile
Le ricette di Eva

Opinioni

Le ricette di Eva

A cura di Eva D'Antonio

Pane semintegrale

Il pane fatto in casa una vera soddisfazione, oggi vi parlerò di come fare il pane semintegrale in casa sia la versione con il lievito di birra che la versione con la pasta madre.

Ingredienti:

Ingredienti per 4 persone:
300 gr di farina integrale, 200 gr di farina "00", 300 ml di birra tiepida, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiai di olio di oliva extravergine, 1 bustina di lievito disidratato o 1 cubetto di lievito di birra, o 130 gr di lievito madre, sesamo o semi di papavero, olio di semi.

Preparazione:

Con lievito di birra o disidratato:

In una ciotola sciogliere il lievito in birra (o bustina di lievito) nella birra tiepida ed un cucchiaino di zucchero. Unire il tutto alla farina e all'olio ed iniziare ad impastare, unire il sale ed impastare 10 minuti con l'impastatrice o a mano. Fare un panetto liscio e vellutato e farlo riposare in una ciotola capiente facendo un taglio a croce sopra. Far lievitare per 4 ore. Riprendere la pasta e formare 6 panetti, lavorarli a gnocco ed attorcigliarli su se stessi, spennellare di olio di semi e spolverare con semi di papavero o di sesamo o alternati. Fare anche una pagnottella che andrete ad intagliare, oppure altri 6 panini. Far lievitare per un'altra ora e cuocere in forno caldo a 220° per circa 45/50 minuti.

Con pasta madre:

In una ciotola spezzettare la pasta madre (a breve la ricetta sul mio blog) unirla alla birra tiepida ed un cucchiaino di zucchero, farina e all'olio ed iniziare ad impastare, unire il sale ed impastare 10 minuti con l'impastatrice o a mano. Fare un panetto liscio e vellutato e farlo riposare in una ciotola capiente facendo un taglio a croce sopra. Far lievitare per tutta la notte. Riprendere la pasta e formare 6 panetti, lavorarli a gnocco ed attorcigliarli su se stessi, spennellare di olio di semi e spolverare con semi di papavero o di sesamo o alternati. Fare anche una pagnottella che andrete ad intagliare, oppure altri 6 panini. Far lievitare per altre 2 o 3 ore e cuocere in forno caldo a 220° per circa 45/50 minuti.

Per la pasta madre, meglio rinfrescarla almeno due volte prima di utilizzarla, in modo tale da avere una maggiore lievitazione, a breve la ricetta sul mio blog, un esperimento che ho riprovato a distanza di un anno ed ho avuto ottimi risultati, qui il mio primo risultato con la pasta madre, l'angelica al cioccolato ed uvetta.

Pane semintegrale

ChietiToday è in caricamento