rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Le ricette di Eva

Opinioni

Le ricette di Eva

A cura di Eva D'Antonio

Ferratelle di castagne

Ferratelle di castagne una variante alle classiche ferratelle, la ricetta l'ho presa da un'amica blogger bravissima Fedora di Cornetto e cappuccino. Solo che ho raddoppiato le dosi visto che in casa siamo in tanti e sono stata costretta a modificare la farcia perché un topolino mi aveva finito gli ingredienti comprati apposta!

Ingredienti:

Per la ferratella: 200 gr di farina di castagne, 2 uova intere, 100 gr di zucchero semolato,  100 gr di olio di semi, 100 gr di latte a temperatura ambiente, 1 bustina di vanillina o meglio 1 semi di una bacca di vaniglia, 2 cucchiaini di lievito chimico per dolci,. Poco strutto per oleare il ferro.

Per farcire: 100 gr di uvetta passa, 3 cucchiai di miele, 100 gr di noci tritate, con variante con cioccolato spalmabile.

Preparazione:

Impastare tutti gli ingredienti della ferratella, alla massima velocità fino ad ottenere un impasto liscio e vellutato non troppo liquido. Nel frattempo mettere in ammollo nell'acqua l'uvetta e quando è tenera strizzarla e farla asciugare su un canovaccio asciutto. Scaldare il ferro ambo i lati, strofinare poco strutto scaldare ancora un poco. Se non l'avete lo strutto potete utilizzare l'olio di semi. Quando il ferro è caldo versare un cucchiaio abbondante di pastella e chiudere bene il ferro. La classica ferratella deve strabordare in modo tale da avere un cerchio perfetto, poi andrete a togliere gli eccessi. Cuocere ambo i lati per qualche minuto. Tagliare la ferratella quando è ancora calda e farla seccare. Continuare fino ad esaurimento della pastella. Ora preparare la farcia. Sminuzzare l'uvetta (io ho utilizzato un tipo dolce e grande) unire le noci tritate ed il miele. Spalmare la farcia sopra la ferratella e chiuderla. Fare molta attenzione perché sono molto delicate e tendono a rompersi. 

Ferratelle di castagne

ChietiToday è in caricamento