Tamponi, apre a Gissi il terzo “drive in” della provincia di Chieti

Potranno accedervi esclusivamente i cittadini che risiedono o sono domiciliati in un Comune della provincia di Chieti e hanno la prescrizione del medico o pediatra, nonché quanti rientrano dai Paesi per i quali è previsto l'obbligo del test

Apre giovedì 15 ottobre, davanti al Presidio territoriale di assistenza (Pta) di Gissi, in via Italia, la terza postazione “drive in” della Asl Lanciano Vasto Chieti a disposizione di chi ha bisogno di sottoporsi a tampone per Coronavirus.

Potranno accedervi dal lunedì al sabato, dalle ore 8.00 alle 14.00, esclusivamente i cittadini che risiedono o sono domiciliati in un Comune della provincia di Chieti e hanno la prescrizione del medico o pediatra, nonché quanti rientrano dai Paesi per i quali è previsto l'obbligo del test molecolare o antigenico. 

Le persone interessate potranno giungere in automobile e, senza scendere dalla vettura, compilare un apposito modulo ed essere sottoposte a tampone dall'operatore sanitario. 

La postazione è stata allestita accanto al Punto di primo intervento del Pta. Si aggiunge alle altre due postazioni già attive dal lunedì al sabato davanti all'ospedale di Ortona (dalle ore 8 alle 16) e di Atessa (dalle ore 8 alle 14). Come specifica la Asl, al momento non è prevista l'apertura di altri “drive in” sul territorio di competenza della Asl Lanciano Vasto Chieti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • VIDEO-In Italia per girare lo spot della pasta De Cecco, multato per assembramenti l'attore Can Yaman

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento