La Asl di Chieti attiva un servizio telefonico per il sostegno psicologico a distanza

Un team di professionisti risponde alle persone che si trovano in isolamento e a tutti i cittadini che possano avere altre necessità, compresi operatori sanitari e soccorritori

“Noi ti ascoltiamo, tu resta a casa!” è la campagna di sostegno psico-sociale telefonico a protezione e salvaguardia del benessere mentale della popolazione attivata dalla Asl Lanciano Vasto Chieti. Un servizio particolarmente richiesto in questo momento di grande tensione per l’emergenza Covid-19.

Un team di professionisti, appositamente formato, risponde alle persone che si trovano in isolamento e comunque in difficoltà, ma anche a tutti i cittadini che possano avere altre necessità e bisogni, compresi gli operatori sanitari e soccorritori. 

Il servizio affianca il numero verde 800.860.146 al quale rispondono medici e che la Asl ha subito attivato dall’inizio dell’emergenza ed è diventato un punto di riferimento certo per l’intera popolazione. 

È possibile rivolgersi ai seguenti numeri telefonici:

Per il territorio di Chieti – Ortona 

  • 0871.358041 dalle ore 8.30 alle 13.30, dal lunedì al venerdì; 
  • 0871.358933 dalle ore 8.30 alle 13.30, dal lunedì al sabato; 
  • 085.9173275 dalle ore 8.30 alle 13.30, dal lunedì al sabato e il martedì dalle ore 14.30 alle 19; 

Per il territorio di Vasto 

0873.308423 dalle ore 8.30 alle 18.30, dal lunedì al sabato; 

Per il territorio di Lanciano 

0872.706622 dalle ore 8.30 alle 13.30, dal lunedì al venerdì, il sabato dalle ore 8.30 alle 13.30; 

Il servizio si rivolge alle persone di età superiore ai 13 anni, per chi ha un’età inferiore l’intervento è gestito attraverso il supporto ai genitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come coltivare l’ortensia in vaso o in giardino per averla sempre piena di fiori colorati

  • Il Savoia piange la scomparsa di un altro docente: si è spento nella notte il professor Rispoli

  • Primark apre a Chieti: assunzioni nel nuovo punto vendita di Megalò

  • L'Abruzzo resta in zona arancione, ma preoccupano i contagi nella provincia dell'Aquila

  • Prenotazioni vaccini anti Covid, da oggi si cambia: attiva la piattaforma Poste

  • Saturimetro: perché acquistarne uno e i migliori in commercio

Torna su
ChietiToday è in caricamento