Lunedì, 18 Ottobre 2021
Salute

Nonno Ascoltami a Chieti e Lanciano: la nuova campagna di prevenzione contro i disturbi uditivi

“Nonno Ascoltami! - l'Ospedale in piazza”, torna con 5 domeniche di prevenzione

La campagna di sensibilizzazione contro i disturbi uditivi “Nonno Ascoltami! l’Ospedale in piazza” torna anche quest’anno e farà tappa, per la prima giornata di prevenzione, che si svolgerà domenica 26 settembre, a Chieti e a Lanciano.

La squadra di Udito Italia farà tappa a Chieti, all’interno della Villa Comunale, e a Lanciano, corso Trento e Trieste

La campagna sarà presentata sabato 25 settembre alle ore 11 a Pescara, in Piazza Salotto, e per l’occasione interverranno: Nicoletta Verì, assessore regionale alla Salute e alle Pari Opportunità, Nazario Pagano, senatore, Claudio D’Amario, Direttore Dipartimento Sanità Regione Abruzzo, Claudio Caporale, direttore del reparto di Otorinolaringoiatria Ospedale civile “Santo Spirito” di Pescara, Adelchi Croce, direttore della Clinica Otorinolaringoiatrica Ospedale Clinicizzato “SS. Annunziata” Chieti, Valentina Faricelli, presidente Udito Italia e Mauro Menzietti, fondatore Udito Italia. La conferenza sarà moderata dal giornalista Paolo Castignani.

“Nonno Ascoltami! - l'Ospedale in piazza”, torna con 5 domeniche di prevenzione, da domenica prossima fino al 24 ottobre. La campagna è sostenuta dall’Oms, patrocinata dal Ministero della Salute e premiata dalla Presidenza della Repubblica e si affida alla stessa consolidata formula: per un’intera giornata (dalle ore 10 alle ore 18) medici specialisti, professionisti sanitari e volontari, con la collaborazione della CRI, saranno a disposizione dei cittadini per aiutarli a conoscere meglio questo importante senso, l’udito, e soprattutto a prendersene cura nel modo giusto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonno Ascoltami a Chieti e Lanciano: la nuova campagna di prevenzione contro i disturbi uditivi

ChietiToday è in caricamento