A Lanciano la facciata del Comune diventa rosa per la prevenzione del tumore al seno

L'ente aderisce alla campagna nazionale Nastro Rosa Airc, che durerà tutto il mese di ottobre, contro la neoplasia più diffusa nel genere femminile

Il Comune di Lanciano aderirà alla campagna nazionale Nastro Rosa Airc, illuminando di rosa la facciata del palazzo municipale in piazza Plebiscito la sera del 1° ottobre, in apertura del mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno. L'iniziativa è patrocinata dall'associazione nazionale dei Comuni Anci.

Il Comune di Lanciano sostiene la campagna Nastro Rosa della Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro sia per manifestare vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno, che per sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione e del sostegno alla ricerca oncologica. Il sindaco e tutta l'amministrazione invitano la cittadinanza a fare altrettanto sostenendo le attività di ricerca della Fondazione attraverso le modalità indicate sul sito ufficiale dell'iniziativa.

Secondo i dati diffusi da Aiom, Airtum, Fondazione Aiom e Passi, I numeri del cancro in Italia 2019, il cancro al seno è la neoplasia più diffusa nel genere femminile, riguarda una donna su nove nell’arco della vita, con circa 53.000 nuove diagnosi in Italia solo nel 2019.

Grazie ai costanti progressi nella prevenzione e nella cura, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, ma i ricercatori Airc lavorano ogni giorno per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne.

nastro rosa-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento