rotate-mobile
Salute Guardiagrele

Festa in rosa a Guardiagrele: una giornata dedicata alla prevenzione del tumore al seno

Il prossimo 25 maggio sarà organizzata a Guardiagrele la Festa in rosa, un evento di prevenzione del tumore al seno. La giornata avrà luogo nel campo sportivo “Di Giorgio – Colasante” in località Caporosso. Organizzato dalla Asd Maiella calcio femminile, l’evento è patrocinato dal comune di Guardiagrele ed è aperto a tutti

Il prossimo 25 maggio sarà organizzata a Guardiagrele la Festa in rosa, un evento di prevenzione del tumore al seno. La giornata avrà luogo nel campo sportivo “Di Giorgio – Colasante” in località Caporosso. Organizzato dalla Asd Maiella calcio femminile, l’evento è patrocinato dal comune di Guardiagrele ed è aperto a tutti.

L’intento è sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce di questa patologia.

Durante la giornata, Donatella Capuzzi, responsabile del settore femminile della società, insieme al presidente Massimo Torrieri, terranno un discorso per sottolineare l’importanza della prevenzione e del sostegno alle donne colpite da questa malattia.

Presenti anche la Komen Italia e la loro Carovana della Prevenzione, che effettuerà gratuitamente 220 screening per la prevenzione del tumore al seno.

Sarà presente anche l’Avis per sostenere la donazione del sangue, sottolineando l’importanza di questo gesto di solidarietà.

“La prevenzione è fondamentale,” ha dichiarato Donatella Capuzzi. “Ogni donna deve sapere quanto sia cruciale effettuare regolarmente controlli medici e autoesami. Noi, come società sportiva, vogliamo essere in prima linea nel diffondere questo messaggio fondamentale e supportare la salute delle nostre atlete e della comunità.”

Massimo Torrieri, presidente della Asd Maiella calcio femminile, ha aggiunto: “La prevenzione è la nostra miglior difesa contro il tumore al seno. Siamo fieri di poter contribuire a questa causa e di offrire il nostro sostegno attraverso questa giornata dedicata alla salute e alla prevenzione. Insieme possiamo fare la differenza e salvare vite.”

Il sindaco di Guardiagrele, che terrà un discorso durante l’evento, ha dichiarato: “Unire sport e prevenzione è una combinazione vincente per la nostra comunità. Lo sport promuove la salute e il benessere, e quando associato alla prevenzione medica, diventa un potente strumento per migliorare la qualità della vita di tutti noi. Siamo orgogliosi di sostenere questa iniziativa e di lavorare insieme per un futuro più sano.”

In occasione della "Festa in rosa", si svolgerà anche un torneo di calcio femminile “Memorial Antonio Colasante” a puro scopo simbolico, per sostenere e diffondere ulteriormente il messaggio di prevenzione.

L’evento vedrà la partecipazione di esperti medici che offriranno consulenze gratuite e informazioni dettagliate sulle tecniche di prevenzione e diagnosi precoce. Inoltre, saranno organizzate diverse attività sportive e ricreative per coinvolgere e sensibilizzare il pubblico in modo dinamico e partecipativo. La giornata sarà arricchita da stand gastronomici e musica fino a tarda sera, creando un’atmosfera festosa e di condivisione.

La Asd Maiella calcio femminile invita tutti i cittadini a partecipare numerosi a questa giornata speciale, per fare squadra contro il tumore al seno e promuovere insieme una cultura della prevenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa in rosa a Guardiagrele: una giornata dedicata alla prevenzione del tumore al seno

ChietiToday è in caricamento