rotate-mobile
Salute

Ansia e stress: come combatterli e tenerli sotto controllo

Ritmi sempre più frenetici

Ansia e stress sono le malattie del nuovo millennio, frutto di ritmi sempre più frenetici e insostenibili e impegni svariati. Sentirsi con l’acqua alla gola, praticamente ogni giorno, provare il peso di ogni circostanza mina fortemente la propria serenità, causando, appunto, ansia e stress.

Lo stress è normale, considerato la risposta psicologica e fisiologica che l'organismo mette in atto nei confronti di compiti, difficoltà o eventi della vita valutati come eccessivi o pericolosi.

Quando lo stress dura nel tempo, genera ansia e le conseguenze possono diventare molto serie.

Il fisico può rispondere con una serie di problemi, quali mal di testa, dolori al petto, problemi gastrici, mancanza di energie, insonnia, calo del desiderio sessuale, mancanza di motivazione e autostima e nervosismo. Questi si presentano quando si soffre di stress cronico.

L’esposizione a fattori di stress persistenti può causare gravi problemi fisici ed emotivi. Motivo per cui è importante tenere a bada e superarlo. Vediamo quali sono i migliori modi per alleviare l’ansia.

Respirare

La respirazione consapevole e profonda aiuta a tenere a bada l’ansia. Prendersi del tempo, mettersi in una posizione comoda stando con spalle rilassate e schiena dritta. Chiudere gli occhi e fare dei respiri profondo, inspirando con il naso ed espirando con la bocca. Concentrarsi sul respiro e sulla pancia.

Consapevolezza

Imparare a riconoscere lo stress e i segnali di ansia è importante e fa parte del processo di consapevolezza, utile per affrontare le emozioni negative. Bisogna fermarsi per comprendere le emozioni brutte e analizzarle, anche attraverso un aiuto esterno. Se guardato da una prospettiva diversa, una situazione può rivelarsi meno grave di quanto si creda.

Chiedere aiuto

Chiedere aiuto e supporto a persone fidate, che possono essere familiari o amici, è importantissimo. La condivisione è utile per tornare a uno stato di calma ed effettuare un reset.

Regalarsi del tempo

Ogni tanto bisogna prendersi del tempo, distrarsi dalle situazioni stressanti e i ritmi frenetici. Ascoltare musica, andare a camminare per molte ore, concedersi una coccola o anche una serata con gli amici sono solamente alcuni suggerimenti utili per ritrovare la serenità.

Esercizio fisico

Fare esercizio fisico è anti-stress, soprattutto se effettuato regolarmente. Aiuta a produrre più endorfine, che donano sensazioni di piacere, gratificazione e felicità, e che ci aiutano a contrastare e situazioni spiacevoli. Bastano meno di 30 minuti al giorno, a bassa intensità, per ottenere dei buoni risultati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ansia e stress: come combatterli e tenerli sotto controllo

ChietiToday è in caricamento