Corsi di kickboxing: perché farli e dove a Chieti

Seguire un corso di kickboxing può essere utile per tantissimi motivi. Se state pensando di cimentarvi in questa disciplina che insegna l’arte del combattimento, allora dovete conoscerne tutto

In palestra di possono seguire tanti corsi, dall’aerobica allo spinning, e ognuno può scegliere quello che preferisce e che sente più affine. Avete mai provato con la kickboxing? Si tratta di una tecnica di combattimento a contatto, dove si sferrano calci e pugni. Si pratica con altre persone o in solitaria al sacco e permette di sfogarsi e di tenere mente e corpo sempre allenati. Che ne dite di provare?

Nel nostro territorio ci sono diversi centri dove è possibile seguire corsi di kickboxing, ma prima vediamo quali sono i validi motivi per cui cimentarsi in questa disciplina. 

3 ragioni per fare kickboxing

  1. Per allenarsi. Sarà scontato ma fare kickboxing fa aumentare il battito cardiaco, quindi fa bruciare calorie e grassi, e tonifica tutto il corpo, perché permette di fare, appunto movimento total body. Ma oltre a corpo, a giovarne sarà anche la mente, perché sapersi coordinare richiede anche molta concentrazione.
  2. Per sfogarsi. Giornata di lavoro dura? Stress e ansia? Niente paura, sferrate qualche colpo e vi sentirete come nuovi!
  3. Per sapersi difendere. Appurare bene tutte le tecniche della kickboxe è utile come difesa personale. In questo modo saprete cosa fare semmai doveste subire un’aggressione. 

A Chieti aumentano le imprese nel settore benessere

Dove fare kickboxing a Chieti?

Di seguito vi riportiamo l’elenco di alcuni centri dove è possibile seguire e praticare la kickboxing:

Urban Fight, scuola di arti marziali in via Vella

Kick Boxing Club Zuccarini, via degli Agostiniani 52 a Chieti

Club Cyborg, palestra per uomini e donne che vogliono cimentarsi in varie discipline tra cui la kickboxing

PerlaVillage, centro sportivo per chi vuole tornare in forma in via Pescara 278 a Chieti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parrucchieri ed estetiste aperti anche nei comuni con maggiori restrizioni, fissata la riapertura delle scuole: Marsilio firma l'ordinanza

  • Pizza scima: la ricetta della focaccia “a rombi” senza lievito

  • Saturimetro: perché acquistarne uno e i migliori in commercio

  • "La gravità sintomi Covid può dipendere dal dna": lo studio dell'università di Chieti

  • Mussolini resta cittadino onorario di Guardiagrele, respinta la proposta di revoca

  • Coronavirus: 246 positivi (su 6055 test) e 11 decessi, record di ricoveri in terapia intensiva

Torna su
ChietiToday è in caricamento