rotate-mobile
Cura della persona

Come rimettersi in forma dopo l’estate: i consigli dell’esperto

Il cambio di temperatura, la voglia di ripartenza rendono il dopo estate il momento migliore per rimettersi in forma

Il cambio di temperatura, la voglia di ripartenza rendono il dopo estate il momento migliore per rimettersi in forma. Allenarsi vuol dire ritagliarsi del tempo per sé, un modo per prolungare le vacanze estive, quando in molti hanno tanto tempo da dedicare a se stessi.

Quindi l’attività sportiva si alterna al lavoro e alla routine quotidiana. È però importante ricordare che tornare ad allenarsi, o iniziare da zero, deve essere fatto in modo graduale, senza pretendere troppo da se stessi. Lo afferma il dottor Tacconi, chinesiologo di base, dottore in nutrizione umana, consulente e divulgatore per Gensan, che spiega: “non ci dobbiamo far prendere dallo sconforto se inizialmente non avremo la stessa condizione cardio-respiratoria che ci ricordavamo aver raggiunto. Questo perché il nostro corpo rispetto alla nostra mente rimane leggermente indietro e necessita di alcune settimane per adattarsi nuovamente al volume di allenamento”.

Bisogna essere pazienti con il proprio corpo, soprattutto dopo le vacanze estive. Chi non si è allenato durante l’estate, può tornare a farlo iniziando con attività da svolgere 2/3 volte alla settimana.

Il cambio di temperatura è un elemento a favore degli sportivi perché favorisce la ripresa degli allenamenti, soprattutto dopo le ondate di caldo di questa estate.

L’attività sportiva va poi accompagnata a una sana e corretta alimentazione, che può essere indicata da un professionista del settore. Mai digiunare, piuttosto apportare il giusto nutrimento per evitare scompensi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come rimettersi in forma dopo l’estate: i consigli dell’esperto

ChietiToday è in caricamento