Caduta dei capelli: i 7 alimenti per contrastarla

Soprattutto in autunno, la caduta dei capelli è un fenomeno fisiologico che interessa più o meno tutti

Soprattutto in autunno, la caduta dei capelli è un fenomeno fisiologico che interessa più o meno tutti. Come contrastarla? Prima di vedere quali sono i rimedi e arrestare la caduta dei capelli, è importante sapere che questi hanno un ciclo di vita.

I capelli vivono per circa 3 anni, poi cadono spontaneamente per fare spazio a quelli nuovi. È un fenomeno naturale, che non prevede alcuna cura o bisogno di agire tempestivamente con prodotti ad hoc o trattamenti, a volte anche troppo aggressivi, quindi nocivi.

Un consulto, invece, è necessario in caso di caduta abbondante o addirittura perdita di ciocche intere.

Per capire quando iniziare a preoccuparsi, è importante sapere che questo fenomeno naturale e fisiologico, spesso accompagnato dal cambio di stagione, dura dalle 4 alle 6 settimane. Se le supera, è necessario parlarne con uno specialista.

Perdita di capelli: le cause

Tante sono le cause che possono agire e favorire la caduta dei capelli:

  • età
  • stress
  • stanchezza
  • genetica
  • carenza di vitamine e ferro
  • assunzione di medicinali forti
  • trattamenti aggressivi per capelli
  • sbalzi ormonali
  • alimentazione sbagliata

Proprio su quest’ultimo punto vogliamo concentrarci, rivelandovi quali sono i migliori alimenti per contrastare la caduta dei capelli.

7 cibi contro la perdita dei capelli

Seguire una dieta sana e bilanciata è alla base di tutto, quindi anche per contrastare la perdita dei capelli bisogna scegliere con consapevolezza e attenzione cosa si introduce all’interno del proprio corpo. Vediamo allora quali sono i migliori alimenti per contrastare la perdita di capelli:

  1. uova: ricche di omega 3 e 6, le uova contengono anche vitamina A, magnesio e selenio fondamentali per la crescita dei capelli
  2. broccoli: ottima fonte di ferro, importante per ossigenare i tessuti; consumare i broccoli favorisce la crescita dei capelli
  3. frutta secca: soprattutto le noci, che con gli omega 3 e lo zinco aiutano a rinforzare il cuoio capelluto
  4. carne bianca: molto più magra e digeribile della carne rossa, è un'ottima fonte di proteine
  5. pomodori: ricchi di sali minerali, vitamine, antiossidanti e licopene dall'azione protettiva e rinforzante per i capelli
  6. carote: ricche di vitamina A e antiossidanti che agiscono contro i radicali liberi e il processo di invecchiamento cutaneo
  7. spinaci: fonte principale di vitamine C e A, gli spinaci come molte altre verdure a foglia verde svolgono un'azione protettiva per i capelli

Ricordiamo, inoltre, che è anche possibile assumere integratori, tra cui sono particolarmente consigliati quelli di ferro e di vitamina B.

Capelli sani e forti: come fare?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Tragico schianto fra due auto sulla Statale 16: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento