Come preparare una pizza soffice e alta: ricetta e segreti per farla in casa

Bastano pochi ingredienti per preparare una buona pizza fatta in casa

Bastano pochi ingredienti per preparare una buona pizza fatta in casa. In questa quarantena, voluta dal Governo per arginare l’emergenza Coronavirus, molti italiani si ingegnano per farne una soffice e gustosissima, così da non rinunciare a uno dei lussi culinari Made in Italy.

Se siete riusciti a procurarvi del lievito di birra – qui in Abruzzo, con un po’ di fortuna, si trova ancora – allora potete passare alla preparazione, ma avete bisogno della giusta ricetta per una pizza alta, soffice e deliziosa, da condire con tutti gli ingredienti che desiderate.  

Consigli per un buon impasto

  • per preparare della pizza in teglia alta, soffice e senza un impasto, che richieda lunghi tempi di lievitazione, utilizzare il lievito di birra disidratato istantaneo, che si attiva aggiungendo 2 cucchiaini di zucchero;
  • per un risultato perfetto, si può provare il metodo della doppia cottura, cuocendo la pizza in prima battuta per pochi minuti sulla piastra e poi nel forno ad altissima temperatura.

Ingredienti

  • 500 g farina 00 oppure metà manitoba e metà 00
  • 400 ml di acqua
  • 3 gr di lievito di birra fresco o 1,5 gr di lievito di birra disidratato istantaneo
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 50 ml di olio di oliva
  • 1 cucchiaino di sale

Procedimento

Preparare l’impasto unendo la farina manitoba con la farina 00 (in alternativa, solo la farina 00), aggiungere il lievito e mescolare il tutto.

In un'altra ciotola, che deve essere capiente e con i bordi abbastanza alti, versare l'acqua tiepida e aggiungere l'olio d'oliva, quindi mescolare e incorporare la farina una manciata alla volta. Una volta utilizzata metà della farina prevista, aggiungere un cucchiaio di sale, mescolare e finire di aggiungere la farina restante, sempre una manciata alla volta.

Al termine di questo procedimento si otterrà un impasto denso e appiccicoso: bisogna coprirlo con la pellicola e lasciarlo lievitare in luogo caldo fino al raddoppio del volume (circa 2 ore).

Trascorso il tempo di lievitazione, prendere una teglia 35x35 cm, oppure la placca del forno, e ungere con abbondante olio di oliva, poi versare l'impasto e, con le mani ancora unte di olio, allargarlo per distribuirlo su tutta la teglia.

Se si vuole preparare una pizza a base rossa, dopo aver aggiunto sale, olio e spezie a piacere, versare la salsa di pomodoro tiepida sull'impasto e lasciare lievitare ancora 10 minuti; in caso contrario aggiungere gli ingredienti scelti (la mozzarella va aggiunta solo a 5 minuti dalla fine della cottura) e infornare la pizza, che dovrà cuocere per circa 25 minuti a 210°C in forno statico o a 200°C in forno ventilato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento