Alimentazione

Perché mangiare le arance fa molto bene: proprietà e benefici per la salute

Le arance sono ricche di vitamina C, che permette di prevenire raffreddori e malanni di stagione

Gli agrumi, o frutti, che in inverno non mancano mai sulle nostre tavole sono le arance, perché mangiarle fa bene, considerate le loro tantissime proprietà e i benefici per la salute. Quelle che consumiamo comunemente sono le arance dolci, diverse dalle amare e anche dalle succose rosse di Sicilia, contraddistinte dalla polpa color sangue.

Vediamo meglio quali sono le proprietà benefiche di questi agrumi ma anche le calorie e quali piatti realizzare con le arance.

Proprietà delle arance

Le arance sono ricche di vitamina C, che permette di prevenire raffreddori e malanni di stagione; inoltre rafforzano il sistema immunitario. Presentano proprietà anti-cancro, in particolar modo ne contrastano alcuni tipi, come a polmoni, pelle, seno, stomaco e colon.

Sono ricche di potassio, che migliora la circolazione sanguigna, e di proprietà anti-ossidanti. Alleviano la stitichezza, per via delle tante fibre, permettono di eliminare le tossine e proteggono la vista, grazie ai carotenoidi. Favoriscono, inoltre, anche l’assorbimento del ferro.

A livello di apporto calorico, 100 grammi di arance corrisponde a 47 calorie.

Come mangiare le arance: gli usi in cucina

In genere le arance si mangiano a fine pasto, come un normale frutto. È possibile assumere i loro nutrienti bevendo una spremuta di arancia ma si possono mangiare anche in altri modi. Tra questi suggeriamo: macedonia, insalate con pezzi di arancia, marmellata, torta, scorza condita e in crema.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché mangiare le arance fa molto bene: proprietà e benefici per la salute

ChietiToday è in caricamento