Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Canosa Sannita

Il presidente Marsilio in visita ai Comuni di Ari, Tollo e Canosa Sannita [FOTO]

Viabilità, agricoltura, sviluppo economico, turismo, trasporto pubblico locale, edilizia scolastica e sanità territoriale i temi affrontati con i sindaci Salerno, Radica e Di Sario

Viabilità, agricoltura, sviluppo economico, turismo, trasporto pubblico locale, edilizia scolastica e sanità territoriale sono stati tra i temi affrontati, ieri pomeriggio, dal presidente della giunta regionale, Marco Marsilio, nel corso dei suoi tre incontri istituzionali avuti con i sindaci di Tollo, Angelo Radica, di Canosa Sannita, Lorenzo Di Sario, e di Ari, Marcello Salerno. 

“Le problematiche dei piccoli Comuni – ha detto Marsilio – sono molteplici e vanno inquadrate in una cornice complessiva che non può non tener conto delle specificità dei territori sia in considerazione della loro collocazione geografica sia in ordine alle potenzialità di ciascuna realtà. Questa zona della provincia di Chieti è vocata, principalmente, alla produzione vitivinicola che ormai ha raggiunto picchi di qualità notevoli. In questo ambito, - ha aggiunto Marsilio - il sostegno economico arriva agli imprenditori agricoli soprattutto attraverso le risorse del Piano di Sviluppo Rurale mentre, sotto il profilo della promozione dei vini, la Regione investe, in maniera particolare, sulla presenza del sistema Abruzzo, e quindi delle cantine di questo territorio, al Vinitaly di Verona”.

Tuttavia, nonostante l’economia vitivinicola di questi Comuni sia piuttosto fiorente, non mancano i problemi, come i collegamenti relativi al traporto pubblico locale e quelli viari.

“A tal proposito, - ha spiegato Marsilio -  spesso la Regione si trova a dover intervenire, supplendo al ruolo della Provincia con finanziamenti di interventi mirati sulla viabilità come quello che, per il nostro tramite, riguarderà la fondovalle Dendalo che verrà così ripristinata e poi passerà nella proprietà alla Provincia che potrà continuare a curarne la manutenzione visto che il Consorzio di bonifica non è in grado di farlo. Questa strada – ha concluso il presidente - è molto utilizzata anche perché serve i territori di tre Comuni come Miglianico, Giuliano Teatino ed Ari ma è totalmente ammalorata ed il finanziamento di 1 milione 800 mila euro servirà per eliminare le buche e sistemare una strada, la cui carreggiata in molti punti si restringe a causa di frane e smottamenti del terreno”.

Marsilio in visita ad Ari, Canosa Sannita e Tollo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Marsilio in visita ai Comuni di Ari, Tollo e Canosa Sannita [FOTO]
ChietiToday è in caricamento