La fortuna arriva a Chieti Scalo: vinti 50 mila euro con un gratta e vinci

La vittoria nella ricevitoria dei fratelli Luciani, dove il fortunato vincitore ha esultato "come Tardelli ai Mondiali", dice il titolare

Di nuovo una bella vincita nella ricevitoria dei Fratelli Luciani, a Chieti Scalo, in viale Benedetto Croce 473.

Nella giornata di oggi, ha visto esultare un giocatore che, grazie a un Gratta e vinci dal costo di 20 euro 100X, ha vinto la bellezza di 50.000 euro,

"La sua esultanza mi ha ricordato - afferma Mario Luciani, titolare insieme al fratello Fulvio - il terzo gol di Tardelli nella finale mondiale contro la Germania"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella foto Mario Luciani insieme alla figlia Francesca, che per il giocatore ha rappresentato la Dea Bendata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento