rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

"Sta 'bbone Rocche, sta 'bbone tutta la rocche": il proverbio abruzzese più famoso diventa una domanda dell'Eredità

Flavio Insinna ha posto al concorrente l'insolita domanda, ma questi non si è fatto trovare impreparato e ha compreso immediatamente il significato del modo di dire

Non è la prima volta che nel preserata di Rai Uno, durante la trasmissione "L'eredità", condotta da Flavio Insinna, fa capolino il dialetto abruzzese. Ma nella puntata in onda ieri sera, è comparso quello che è forse il proverbio più abruzzese di tutti. 

Per chi vive in Abruzzo, è impossibile non averlo mai detto, o almeno sentito: "Sta 'bbone Rocche, sta 'bbone tutta la rocche". Come ogni abruzzese sa, letteralmente si intende che "Sta bene Rocco, sta bene tutta la rocca": è detto solitamente di qualcuno egoista, che non pensa agli altri, ma solo a se stesso. 

Ed Enrico, il concorrente del programma Rai, sebbene nato lontano dall'Abruzzo, ha indovinato al primo colpo il significato di un modo di dire ormai diventato di fama nazionale.

Il video della puntata

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sta 'bbone Rocche, sta 'bbone tutta la rocche": il proverbio abruzzese più famoso diventa una domanda dell'Eredità

ChietiToday è in caricamento