rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

VIDEO | Caos mense a Chieti, scoppia la protesta dei lavoratori in Comune: "40 famiglie senza stipendio"

I 40 dipendenti che attendevano di essere riassunti dal nuovo gestore si trovano da maggio senza lavoro

Protesta questa mattina a Chieti da parte dei lavoratori della Ladisa, ex gestore della mensa scolastica dopo il blocco dell'appalto. I 40 lavoratori che attendevano di essere riassunti dal nuovo gestore si trovano da maggio senza stipendio. Inoltre, dopo che il Tar ha bloccato tutto, concedendo la sospensiva richiesta proprio dall'ex gestore, non hanno diritto alla disoccupazione.

Una vicenda, quella del caos mense, sul quale è intervenuto a più riprese anche il consigliere comunale di Forza Chieti, Maurizio Costa e che è arrivata addirittura all'attenzione dell'Anac (Autorità nazionale anticorruzione).

Ai nostri microfoni è intervenuto Ernesto Magnifico segretario della Uiltucs Abruzzo "per far sentire la voce dei lavoratori interessati che fino ad oggi non hanno avuto alcuna considerazione".

Copyright 2021 Citynews

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Caos mense a Chieti, scoppia la protesta dei lavoratori in Comune: "40 famiglie senza stipendio"

ChietiToday è in caricamento